venerdì, Gennaio 22, 2021
Home > Marche > Ugl Ascoli Piceno: il territorio, il sisma, l’economia, la disoccupazione

Ugl Ascoli Piceno: il territorio, il sisma, l’economia, la disoccupazione

ASCOLI PICENO – “Diciamo la verità: sul nostro territorio la crisi morde e forte; se qualcosa di positivo c’è stato, nessuno se ne è accorto. Certamente qualche nicchia brilla, ma di sistema, di economia reale industria/artigianato/commercio/occupazione non si esce ancora da quel lontano e disastroso 2007/2008. Dentro quella crisi gigantesca c’è l’ombra malvagia della lunga tormenta economica della globalizzazione che ci ha investito e depredato; e c’è molto di nostro che prima ha irretito e ingessato ogni spirito coraggioso ed oggi appesantisce le ali di un possibile decollo.

La bella speranza del Polo Tecnologico Scientifico, in sinergico sviluppo nei 27 ettari dell’area SGL-CARBON, si è consumata e sbriciolata.

Il sisma, terribile, mortale tragedia, ha profondamente colpito il territorio; una ricostruzione celere, risorse già disponibili avrebbero attivato l’edilizia, volano e moltiplicatore di altri settori economici.

L’area di crisi industriale complessa, con bandi e risorse ma tutte ancora in fieri; ingessature burocratiche e di sistema nei canali che regolano lo scorrimento di risorse finanziarie già allocate e generano un pernicioso corto circuito.

Emerge il sapore di assenza di uno spirito coraggioso, imprenditoriale che, salvo eccezioni significative degne di lodi, frena ed arresta il potenziale del decollo economico.

A Comunanza la Whirpool ex Indesit ha nel 2017 ridotto e di molto i volumi prodotti; i lavoratori sono in solidarietà e con corposi volumi da smaltire; una situazione molto delicata da osservare a riflettori accesi.

La disoccupazione aggredisce i giovani, drammatizza le famiglie, quando un occupato viene espulso dal lavoro; la stretta sui salari, ed il Piceno la sente sulla propria carne, colpisce anche gli occupati e ristagna l’economia. Ci sarà pure un motivo se addirittura Draghi presidente della BCE, istituto monetarista per eccellenza, si è sentito in dovere di sollecitare la crescita dei salari.

E’ il sindacato !! il suo ruolo per i lavoratori ha un destino formidabile: frenare il trasferimento della ricchezza dal lavoro al capitale e riequilibrarla a favore del lavoro; è chiamato ad esercitarlo con passione, intelligenza e forza, altrimenti è condannato alla marginalità.

Comunque sempre un buon augurio per l’anno 2018; evitando di girarsi da una parte e dall’altra ma restando in piedi ed andando avanti”

Segr. Prov.le UGL

 

.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *