sabato, 4 Aprile, 2020
Home > Marche > RASSEGNA NAZIONALE DI JUNIOR BAND A FERMO

RASSEGNA NAZIONALE DI JUNIOR BAND A FERMO

Reduce dall’inaugurazione della Casa della Musica in via Visconti d’Oleggio di cui è parte (insieme all’Accademia Giostra ed alla Vox Poetica), la Junior Band di Fermo sarà protagonista sabato 24 (ore 21.00) e domenica 25 febbraio (ore 17.30) nello splendido scenario del Duomo di Fermo della prima Rassegna per Junior Band che arriveranno da quattro regioni italiane (Marche, Abruzzo, Lazio e Umbria) e che vedrà il coinvolgimento complessivamente di ben 170 ragazzi.

Una due giorni fra concerti e masterclass, occasione per poter vedere i giovani che fanno musica ed apprezzarne la bravura ma anche un’opportunità per i ragazzi di frequentare e curare la loro formazione con corsi ad hoc e personalità di spicco del mondo musicale e bandistico. A partecipare alla rassegna saranno: Banda Giovanile ” Caduti per la patria ” Mugnano (PG)Junior Band Vallesina di Pianello (AN), Crescendo band Introdacqua (AQ), Banda Giovanile “Paolo Ciavardini” (FR) e naturalmente la Junior Band di Fermo che aprirà con il gruppo dei più piccoli sabato alle ore 21.00.

“Una bella iniziativa che siamo lieti di ospitare come città e per la quale ringrazio l’Arcivescovo Mons. Rocco Pennacchio per aver messo a disposizione il Duomo – ha detto l’Assessore alla Cultura e al Turismo Francesco Trasatti – iniziativa che sottolinea ancora una volta come la banda giovanile e  l’Associazione musicale Amadeus che la sostiene stiano crescendo e diventando sempre più una realtà riconosciuta sul territorio regionale e nazionale. Sarà un momento non solo per gustare buona musica ma anche per i giovani stessi di confrontarsi con altre realtà per crescere, oltre che un’occasione socializzante”.

Un’iniziativa che si inserisce nelle tante attività proposte dall’associazione: la junior band ha partecipato, infatti, ad oltre 12 concerti nella scorsa stagione, ha partecipato ad una rassegna fuori regione, ha organizzato il campus musicale a Piobbico con un grande successo e partecipazione di ragazzi provenienti anche dall’Emilia Romagna.

Visto l’enorme successo delle passate edizioni anche quest’anno e per il 3° anno consecutivo si svolgerà proprio nelle stesse date il master con il compositore M. Lorenzo Pusceddu, con ad oggi 58 iscritti che andranno a formare la banda laboratorio che studierà insieme al M° sabato pomeriggio e domenica mattina, ” banda laboratorio” che aprirà la seconda giornata della rassegna domenica 25 febbraio alle ore 17.30 sempre al Duomo di Fermo.

Grande soddisfazione da parte del Presidente Arianna Isidori, del direttivo  e del Direttore artistico e maestro della Banda giovanile M° Mirco Barani che fa parte della Commissione verbalizzante insieme al M° Lorenzo Pusceddu ed al M° Massimo Mazzoni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *