sabato, Giugno 19, 2021
Home > Marche > Recanati protagonista di Tipicità a Fermo

Recanati protagonista di Tipicità a Fermo

In occasione della 26° edizione di Tipicità a Fermo, la kermesse dedicata alle qualità marchigiane da venerdì a lunedì, la cittadina leopardiana si mette in mostra e presenta le proprie attività culturali. Per Recanati il 2018 è un anno importante e che vedrà partire una lunga serie di appuntamenti – eventi per celebrare il secondo centenario dalla stesura di uno dei più celebri componimenti della storia della poesia: l’Infinito. Tra gli oltre duecento stand presenti, infatti, anche quello del Comune di Recanati dove verranno illustrate e promosse le attività della città, nella sua offerta turistica e culturale. Il 3 marzo Recanati è presente con due appuntamenti:alle ore 14,00 i Parchi Letterari ; alle ore 17,00 Assaggi di Infinito uno show cooking a cura della Locanda dei Mattei in collaborazione con la shef Barbara Settembri. Un momento gustoso dedicato alla figura universale di Giacomo Leopardi. Ai Parchi Letterari intervengono il Sindaco Francesco Fiordomo e l’Assessore alle Culture Rita Soccio; agli Assaggi di Infinito la partecipazione dell’Assessore Soccio.

Parchi Letterari

In questa chiave, la cittadina leopardiana sarà tra i rappresentanti dei territori che ospitano alcuni Parchi Letterari del Sud, Centro e Nord Italia si riuniranno a Fermo per raccontarsi e celebrare Leopardi e la sua Recanati, luogo simbolo dell’ispirazione nelle Marche, in Italia e nel mondo intero. In questo contesto, unico nel suo genere, I Parchi Letterari, 23 in Italia e 2 in Europa, intendono illustrare ai visitatori di Tipicità l’evoluzione delle comunità locali attraverso la letteratura. Sono i luoghi stessi che comunicano le sensazioni che hanno ispirato tanti autori per le loro opere e viceversa, molte delle più celebri opere letterarie e poetiche, ambientate in luoghi reali legati alla vita di un autore, consentono di reinterpretare il territorio in un equilibrato connubio tra paesaggio, patrimonio culturale e attività economiche, in cui l’esperienza del passato rivela una proposta per il futuro. Uno stand dedicato a I Parchi Letterari sarà aperto durante i tre giorni della manifestazione fermana.

I giorni del giovane favoloso

 Per il Grand Tour delle Marche proposto da Tipicità ed Anci, arriva “In Festa con Giacomo. I giorni del giovane favoloso”, alias Giacomo Leopardi. Dal 30 giugno al 2 luglio, la città di Recanati propone un’esperienza realmente unica, ossia festeggiare un’ideale “compleanno” del genio mai fuori moda ed anzi sempre più attuale, adorato dalla new generation!

L’Infinito è la chiave di lettura del lungo ed eclettico fine settimana, in puro spirito leopardiano. Dalla matematica alla musica, dalla gastronomia alla poesia, passando per la filosofia, tutte le “corde” della speculazione, della scoperta e dei sensi sono sollecitate nel “città-set” che ospita anche la Piazzetta del Sabato nel Villaggio. Al Chiostro di Sant’Agostino di Recanati, noto per ospitare il campanile che ispirò il giovane Giacomo nella poesia “Il passero solitario”, l’1 ed il 2 luglio, Tipicità propone un inedito percorso del gusto, animato da produttori creativi, veri interpreti del genius loci. Sarà possibile assaggiare le creazioni del “pastaro”, gli “hamburger di marchigiana”, le vere “olive all’ascolana”, le “Bollicine del vigneto Marche”, ma anche il gelato così caro al poeta recanatese. “In festa con Giacomo” prevede tantissimi altri appuntamenti. Dagli infiniti spazi della matematica con Piergiorgio Odifreddi all’incontro con Vittorio Sgarbi che presenta “Leopardi-Lorenzo Lotto”, dal concerto di Fiorella Mannoia alle danze ed ai balli della “sera del dì di festa” in caratterizzazione ottocentesca, fino al Decameron intepretato da Tullio Solenghi.

Il programma completo è le proposte “esperienziali” del Grand Tour sono consultabili su www.tipicitaexperience.it.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.