mercoledì, dicembre 12, 2018
Home > Abruzzo > Il corto Timballo del regista atriano Maurizio Forcella veicolo della cultura italiana nel mondo

Il corto Timballo del regista atriano Maurizio Forcella veicolo della cultura italiana nel mondo

Assessore alla cultura Felicione: “Un orgoglio per la nostra comunità

Atri – Timballo, il cortometraggio sull’integrazione diretto dall’atriano Maurizio Forcella, con attori da Oscar come Maria Grazia Cucinotta e Ivan Franek, è stato selezionato dal Centro Nazionale per il Cortometraggio in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionaleper essere veicolo della cultura italiana nelle Ambasciate, nei Consolati e negli Istituti Italiani di Cultura in tutto il mondo nell’ambito dell’edizione 2018 dell’iniziativa 10 Corti Italiani in giro per il Mondo.

Dopo gli importanti riconoscimenti sinora ottenuti – miglior cortometraggio della prima edizione del Premio Emanuele Luzzati nell’ambito del  Pitigliani Kolno’a Festival 2017, l’aggiudicazione del Bando MIBACT SIAE “SILLUMINA” 2016sezione Cinema, il premio della giuria al Salento Finibus Terrae e la recente partecipazione al concorso I Love GAI. Giovani Autori Italiani nell’ambito della 74esima Mostra del Cinema di VeneziaTimballo è entrato a far parte della rosa dei 10 corti Italiani in giro per il mondo. Occasione importante per divulgare ancor più il messaggio di base del lavoro: l’integrazione tra diverse culture.

Il film si avvale della sceneggiatura di Maurizio Forcella e Pietro Albino Di Pasquale e ha visto nel cast – oltre Ivan Franek e Maria Grazia Cucinotta, – Niko Mucci, attore anche nel film “Il sindaco Pescatore“; Nunzia Schiano attrice nei film “Benvenuti al Nord” e “Benvenuti al Sud” e nel recente “Nove lune e mezza”; Fabio Balsamo noto nel web per la collaborazione con i “The Jackal“; Manuel D’Amario impegnato in varie produzioni nazionali e Mukuna Samulomba Malaku esperto di Diritto Europeo e membro del direttivo del Consiglio mondiale del Panafricanismo. La colonna sonora è dell’atriano Gianluigi Antonelli.

E’ un grande orgoglio per la nostra città – dichiara l’Assessore alla Cultura al Comune di Atri, Domenico Felicione il successo che sta riscuotendo a livello internazionale il lavoro di un regista che è nato e vive ad Atri. Maurizio Forcella in passato ha anche realizzato un video promozionale per il nostro Comune che è stato molto apprezzato per la sua qualità e sta lavorando ad altri importanti progetti. Per la realizzazione di “Timballo” hanno lavorato anche altri validi professionisti atriani come Gianluigi Antonelli, per le musiche e come attore. Il successo di “Timballo” è una importante vetrina per tutto il nostro Abruzzo e per il teramano in particolare. Forcella e i suoi collaboratori dimostrano come ad Atri la cultura sia viva e come attraverso l’impegno si possano ottenere risultati importanti e prestigiosi”. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: