sabato, Ottobre 31, 2020
Home > Marche > San Benedetto, al via Inte(g)razioni: bacheca virtuale degli eventi culturali

San Benedetto, al via Inte(g)razioni: bacheca virtuale degli eventi culturali

Dopo la presentazione ufficiale alle associazioni culturali di giovedì scorso, è stato illustrato ieri mattina alla stampa dall’assessore alla cultura Annalisa Ruggieri e dal dirigente del settore Cultura Pietro D’Angeli Inte(g)razioni, un contenitore virtuale rappresentato da una pagina Facebook capace di creare le basi di un rapporto di reciproca conoscenza e promozione tra le associazioni che operano nel territorio comunale.
Dall’incontro svoltosi circa un anno fa con le associazioni culturali, emerse infatti il bisogno degli operatori culturali del territorio di trovare un luogo dove “sentirsi rete”, ovvero scambiarsi informazioni e condividere spazi non necessariamente fisici per migliorare la percezione del territorio e la propria azione .
“Da qui nasce l’idea di questo contenitore informativo – spiega l’assessore Ruggieri – una sorta di bacheca virtuale degli eventi culturali che hanno luogo sul territorio, che serva anche al cittadino per potersi orientare in modo più completo e consapevole all’interno dell’offerta culturale”.
Ovviamente la pagina si basa su alcune regole. Premettendo che non si tratta di una pagina istituzionale dell’Amministrazione comunale ma di un servizio che il Comune mette a disposizione delle realtà associazione del territorio, essa non potrà dare spazio ad informazioni che non riguardino eventi né ad eventi che, in tutta evidenza, non abbiano carattere culturale. Per le stesse ragioni non potrà essere utilizzata per eventi che mirino alla promozione di prodotti e/o servizi privi di interesse culturale.
Saranno inseriti “d’ufficio” gli eventi di carattere culturale organizzati direttamente dal Comune nonché quelli che hanno avuto il patrocinio del Comune stesso.
“Vorrei – conclude Ruggieri – che questa pagina e questo logo ci accompagnassero in un percorso che, se ora è solo di semplice condivisione, diventi poi di vera e propria partecipazione, anche attraverso eventi progettati e realizzati insieme”.
Presto “Inte(g)razioni” avrà anche un suo profilo Instagram per dare ulteriore visibilità alla parte iconica delle iniziative promosse.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *