sabato, luglio 20, 2019
Home > Marche > Pamela Mastropietro, la famiglia: “Del Riesame abbiamo appreso da giornali telematici. Aspettiamo le carte”

Pamela Mastropietro, la famiglia: “Del Riesame abbiamo appreso da giornali telematici. Aspettiamo le carte”

< img src="https://www.la-notizia.net/luisa.jpg" alt="luisa"
“Abbiamo appreso della notizia del rigetto del ricorso presentato dalla Procura al Riesame,come al solito,dai giornali telematici e dai social.Incredibile. Nel merito, continuiamo ad avere forti dubbi,ma aspettiamo di avere le carte,che abbiamo chiesto più volte,se e quando ci verranno finalmente  date,sempre che,nel frattempo,non vengano pubblicate da chissà quale altra parte”. Queste il contenuto di una nota ufficiale ricevuta da Marco Valerio Verni, zio di Pamela Mastropietro e avvocato della famiglia, in relazione alla decisione del Tribunale del Riesame, che ha deciso che, per l’accusa di aver stuprato Pamela Mastropietro non sussistono gravi indizi di colpevolezza a carico di Innocent Oseghale, 29enne nigeriano, già in carcere ad Ascoli Piceno per l’omicidio della 18enne romana avvenuto il 30 gennaio scorso a Macerata.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: