mercoledì, Maggio 12, 2021
Home > Marche > Macerata, litiga con l’amico e gli devasta l’appartamento

Macerata, litiga con l’amico e gli devasta l’appartamento

I carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Macerata hanno denunciato in stato di libertà per violazione di domicilio aggravata con violenza sulle cose un soggetto, 37enne, conosciuto alle cronache. Durante la notte, a seguito di segnalazione per urla e schiamazzi, i militari sono intervenuti nel centro di Corridonia dove un uomo, in evidente stato di agitazione, dopo un litigio con un amico per futili motivi, gli aveva sfondato a calci e pugni la porta d’ingresso dell’abitazione e, una volta nell’appartamento, aveva rotto svariate suppellettili. L’evidente stato di agitazione che l’uomo mostrava era frutto di smodata assunzione di alcol e per questo è stato contravvenzionato anche per ubriachezza manifesta.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.