sabato, aprile 20, 2019
Home > Abruzzo > Ancarano, dissesto idrogeologico: riclassificata Contrada Collina

Ancarano, dissesto idrogeologico: riclassificata Contrada Collina

Ancarano – “L’Autorità di Bacino distrettuale dell’Appennino Centrale con Sede a Roma, ha comunicato nei giorni scorsi l’accettazione della nostra proposta di modifica del piano stralcio di bacino per l’assetto idrogeologico del fiume Tronto (PAI).  Con decreto di competenza la Zona Contrada Collina, interessata dalla problematica del dissesto idrogeologico, è stata classificata R4 ovvero zona a rischio idrogeologico molto elevato”. È quanto riferisce il primo cittadino di Ancarano, Pietrangelo Panichi.

“Più significativamente, questo importantissimo riassetto riconosciutoci – spiega il sindaco – porterà ad un’aggiornamento dei sistemi informativi RENDIS , la piattaforma regionale per la verifica degli interventi finanziabili”.

“Di conseguenza – conclude Panichi – questa esigenza del nostro territorio potrà rientrare tra le prime opportunità di finanziamento che la Regione Abruzzo vorrà programmare in merito”.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: