venerdì, Novembre 27, 2020
Home > Marche > Pesaro e provincia: quanti sono gli stranieri e da dove vengono

Pesaro e provincia: quanti sono gli stranieri e da dove vengono

< img src="https://www.la-notizia.net/villaggio" alt="villaggio"

Nelle Marche, in base alle ultime rilevazioni Istat aggiornate al 1° gennaio di quest’anno gli stranieri sono l’8,9% della popolazione. Un dato sostanzialmente stabile rispetto l’anno precedente. Ma quanti sono gli stranieri a Pesaro e provincia? Nell’intera provincia di Pesaro e Urbino sono attualmente 29.996 e costituiscono l’8,3% della popolazione. La comunità straniera più numerosa è quella proveniente dalla Romania con il 18,9% di tutti gli stranieri presenti sul territorio, seguita dall’Albania (13,0%) e dal Marocco(11,1%). Ma andiamo ad analizzare i dati di Pesaro e poi di Urbino. Nel capoluogo gli stranieri sono 7.218 corrispondenti al 7,6% della popolazione residente.  Anche in questo caso la comunità straniera più numerosa è quella rumena con il 21,5% di tutti gli stranieri presenti sul territorio, seguita dalla Repubblica Moldova (14,5%) e dall’Ucraina (8,6%).Ad Urbino invece gli stranieri sono 1.334 e sono il 9,5% dei residenti. A Fano il numero è di 4.466 il che significa il 7,3% della cittadinanza. Al terzo posto in provincia Vallefoglia;  qui i non italiani sono il 9,2% degli abitanti corrispondente a 1.385 stranieri residenti sul territorio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *