mercoledì, Dicembre 8, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Arriva a Pescara l’Enel Energia Tour con il concerto di Raphael Gualazzi

Arriva a Pescara l’Enel Energia Tour con il concerto di Raphael Gualazzi

Concerto evento di Raphael Gualazzi, con Emma Morton e The Grace, Aineé e DJ Slim: Sabato dalle 18 allo Stadio del Mare Pescara accende la seconda tappa italiana l’Enel Tour.

Pescara- Arriva a Pescara all’Enel Energia tour, con il concerto evento di sabato 28 luglio allo Stadio del mare di Raphael Gualazzi. Pescara è la seconda tappa del tour di cinque concerti che, fino al 29 settembre, porterà la grande musica italiana nelle principali città del Paese. Appuntamento alla Nave di Cascella di Pescara con Raphael Gualazzi, Emma Morton e The Grace, Aineé e il dj set di DJ Slim. L’evento, patrocinato dal Comune e in collaborazione con l’Indie Rocket Festival, è stato presentato in presenza del sindaco Marco Alessandrini, degli assessori a Cultura e Turismo e Grandi Eventi Giovanni Di Iacovo e Giacomo Cuzzi, a Fausta Marra, responsabile Area Mercato Enel  Abruzzo, Umbria e Molise, al direttore artistico del tour Nicola Giuliani.

 

“Siamo lieti di accogliere il tour con il sound di un grande artista qual è Raphael Gualazzi – così il sindaco Marco Alessandrini– Un evento che aggiunge qualità al cartellone estivo che anima strade e piazze della nostra città, puntando a coinvolgere la comunità di residenti e di turisti. Sono certo che il carnet di artisti messi insieme divertirà e farà riflettere perché la grande musica va dentro l’anima”.

 

“Importante poter essere inclusi in questo circuito curato da Enel Energia – così l’assessore alla Cultura Giovanni Di Iacovo– il contenuto che abbiamo voluto dare a questa iniziativa è anche molto bello e questo tour si integra con eventi, iniziative e soggetti interessanti nel territorio, grazie al coinvolgimento dell’Indie Rocket Festival: il concerto di Raphael Gualazzi è infatti preceduto, dalle 18, da appuntamenti a cura dell’associazione IndieRocket in partnership con Enel energia. Nuovo evento dunque in città per l’IndieRocket Festival, forte delle oltre diecimila presenze registrate in occasione della quindicesima edizione, fra l’anteprima, gli appuntamenti collaterali e i tre giorni di festival fra fine giugno e primi di luglio. Sul palco Emma Morton & the Graces e Dj Slim”.

 

“Abbiamo aperto le braccia a questo evento con entusiasmo, perché è una bella manifestazione che arricchisce il nostro calendario che conta oltre 200 eventi diffusi su tutto il territorio cittadino – aggiunge l’assessore a Turismo e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi– il mese di luglio è stato strapieno e il suo finale con Gualazzi alla Nave di Cascella si presenta di altissima qualità. Una bella iniziativa anche di Enel dal punto di vista sociale e culturale e di integrazione, vista la tendenza a coinvolgere le città e le istituzioni che l’azienda ha. Invitiamo dunque tutti a trascorrere una serata bella e in musica”.

 

“La scelta di Pescara era da noi fortemente voluta ed è maturata quando il Comune ci ha dato piena disponibilità e siamo stati felici di far divenire la città una tappa di questo tour iniziato ad Arezzo il 19 di luglio – così Fausta Marra, responsabile area mercato Enel Abruzzo, Umbria e Molise – La prima ha avuto un ottimo successo, così come speriamo accada con Pescara e le altre tappe di settembre a Genova, Bologna e Palermo. Continueremo ad essere più vicini al territorio, anche grazie a questi eventi: in città e provincia  abbiamo la presenza di 9 punti Enel sui 33 della regione, inoltre il tour è celebrativo perché festeggiamo il primo milione di like sulla nostra pagina Facebook”.

 

“La sfida che ci siamo posti è sempre stata quella di cercare di fare qualcosa di molto diverso sui territori utilizzando la musica come strumento per raggiungere altro – conclude il direttore artistico Nicola Giuliani– La prima azione è stata creare uno spazio vivibile a 360 gradi, la struttura-palco si chiama “around” utilizzabile a pieno regime; l’altra è coinvolgere il territorio e farlo portando sul palco le energie di tutte le realtà presenti in loco. A Pescara abbiamo una sinergia con l’IndieRocket Festival, con cui abbiamo lavorato alla line up che presenteremo ed è lo schema che utilizziamo su tutti i territori. Questo secondo noi è un modo molto intelligente per convogliare le energie e convogliarle tutte insieme. A Pescara si comincia dalle 18 e andrà avanti fino alla mezzanotte: Raphael Gualazzi, Emma Morton, Ainé e DJ Slim. Gualazzi è un grande artista, si è affermato a Sanremo ma deve la sua fama anche a recenti collaborazioni che lo hanno reso famoso sia in Italia che all’estero. Emma Morton viene da X Factor, ma ha una vocalità molto particolare, una delle voci new soul italiane più interessanti del momento. Ainé fonde in modo interessante sonorità soul, hip hop, RnB e divertirà tantissimo il pubblico, come il Dj Slim, che ama e vive la musica a 360 gradi e farà ballare chi sceglierà di trascorrere il sabato di festa sulla riviera, accesa anche dalla vicina Festa di Sant’Andrea a cui ci siamo simbolicamente gemellati”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net