mercoledì, Novembre 25, 2020
Home > Abruzzo > Salvatore Marino, Maschio 100%, si candida sindaco di Chieti

Salvatore Marino, Maschio 100%, si candida sindaco di Chieti

Chieti  – A seguito delle dimissioni del Sindaco di Chieti, la Segreteria Nazionale del “Partito dei Lavoratori, Disoccupati e Disabili” del Segretario Nazionale Giustino Bruno, ha annunciato la candidatura a Sindaco di Chieti del noto opinionista, scrittore, showman televisivo, Salvatore Marino, reduce da numerose battaglie politiche e sociali con la sua associazione “Maschio 100% (ora conduttore del talk show televisivo “Vera Informazione – Art. 21” su Trsp), anche al fianco del Generale dei Carabinieri On. Antonio Pappalardo, con alle spalle numerose candidature come candidato Presidente della Provincia di Chieti e di Pescara, e alla Camera dei Deputati.
Salvatore Marino, in arte “Maschio 100” ora si dice pronto a diventare Sindaco di Chieti, ispirandosi a Nicola Cucullo, grande e compianto  Primo Cittadino con il quale ha collaborato tramite la sua associazione.
A tal proposito, ha dichiarato Salvatore Marino “Se il 5 ottobre il Primo Cittadino confermerà le sue dimissioni, Chieti avrà bisogno di un vero Sindaco Maschio 100%, vicino ai bisogni della gente e vero Cristiano. Bisogna ridare priorità soprattutto alle fasce più deboli della cittadinanza, ai loro reali bisogni di emergenza sociale. Ci vuole un Sindaco come me, fuori dai loschi giochi di potere e dalle lobby di interessi. La ruota della storia sta girando e Chieti ha bisogno del suo vero e naturale Achille: Salvatore Marino, Maschio 100%”.

Per informazioni, tel.: Giustino Bruno Segretario Nazionale, 3201590359

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *