mercoledì, Gennaio 27, 2021
Home > Abruzzo > Venerdì 26 ottobre a Pescara l’evento “Futuro. Una visione per l’Abruzzo

Venerdì 26 ottobre a Pescara l’evento “Futuro. Una visione per l’Abruzzo

Venerdì 26 ottobre, alle ore 18, presso la Sala dei Marmi del Palazzo della Provincia in Piazza Italia a Pescara, avrà luogo l’evento “Futuro. Una visione per l’Abruzzo”.

L’iniziativa è stata organizzata allo scopo di presentare ufficialmente, a livello regionale, l’associazione ReteAbruzzo (www.facebook.com/ReteAbruzzo19) nata lo scorso agosto quale luogo di connessione delle migliori realtà amministrative sociali, ambientaliste e mutualistiche nel solco della tradizione progressista e democratica. Inoltre, l’evento sarà occasione per condurre un’ampia discussione sul futuro della nostra regione, sulla possibilità di coalizzare le forze migliori che si riconoscono negli obiettivi comuni e nell’affrontare insieme le prossime sfide.

Dopo i saluti introduttivi di Gianni Melilla, interverranno Giovanni Di Iacovo, Assessore al Comune di Pescara; Giustino Masciocco, Consigliere Comunale L’Aquila; Geltrude Scatena, Vicesindaco del Comune di Capistrello (Aq); Gianguido D’Alberto, Sindaco di Teramo; Paola Cianci, Assessore al Comune di Vasto (Ch). Conclude Mario Mazzocca, Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale d’Abruzzo.

All’associazione culturale ReteAbruzzo hanno già aderito diversi rappresentanti della comunità abruzzese che vanno dal mondo accademico e scientifico a quello dell’associazionismo culturale e ambientalista, fino ai numerosi comitati di difesa del territorio sorti in questi ultimi anni, oltre a molti amministratori, ex amministratori regionali e locali provenienti da tutte le province della nostra regione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *