venerdì, Aprile 23, 2021
Home > Marche > L’associazione Stay Uman Onlus a Salonicco per donare coperte ai bisognosi

L’associazione Stay Uman Onlus a Salonicco per donare coperte ai bisognosi

< img src="https://www.la-notizia.net/salonicco" alt="salonicco"

Partiranno durante la prima decade di dicembre per Salonicco. L’obiettivo è quello di portare più coperte possibili nei campi profughi e ai senzatetto. E’ quindi attualmente attiva la raccolta fondi per raccogliere il denaro necessario. I volontari fanno parte dell’associazione Stay Uman Onlus, che ha sede a Pesaro e che ormai ha tantissime adesioni da tutta Italia.

“Si tratta di una associazione “libera” – spiega Patrizia, volontaria che prenderà parte della missione che si svolgerà a dicembre – nel senso che ognuno fa quello che può. E’ una bellissima realtà, che ho scoperto quasi per caso e che adesso ha una parte importantissima nella mia vita. Siamo volontari, quindi quando ci spostiamo lo facciamo a spese nostre, mettendo a sistema le risorse. E’ meravilgioso aiutare chi ne ha bisogno, mi riempie il cuore. Si crea un legame con le persone a cui cerchiamo di portare conforto e, quando si tratta di bambini, il rapporto che si instaura diventa davvero speciale”.

In un mondo in cui l’egoismo è uno dei pochi “valori” riconosciuti, questa associazione brilla e fa la differenza. Si tratta di una realtà in crescita e ci auguriamo che i volontari aumentino ancora in numero e in atti d’amore. Perchè, mai come ora, ce n’è davvero bisogno. Per chi volesse avere ulteriori informazioni rportiamo di seguito il link Facebook di Saty Uman Onlus: https://www.facebook.com/OnlusStayHuman/. Per chi volesse contribuire alla raccolta fondi può rivolgersi direttamente all’associazione o eventualmente anche alla nostra redazione per avere un contatto diretto scrivendo a info@la-notizia.net.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *