martedì, Gennaio 26, 2021
Home > Marche > San Benedetto, Ballarin: a breve la perizia sulle condizioni della tribuna ovest

San Benedetto, Ballarin: a breve la perizia sulle condizioni della tribuna ovest

< img src="https://www.la-notizia.net/balalrin" alt="ballarin"

Affidato un incarico ad un tecnico esterno per decidere il tipo di intervento da effettuare

Dopo aver, seppur provvisoriamente, risolto la questione della viabilità nord sud attraverso l’apertura a doppio senso di circolazione della via ad est dello stadio, l’Amministrazione comunale è tornata ad occuparsi stamane della questione dell’ex stadio Ballarin con un summit tra i tecnici del settore Lavori pubblici, il sindaco Pasqualino Piunti e il vicesindaco Andrea Assenti.

Il dirigente Farnush Davarpanah ha affidato all’ing. Massimiliano Mestichelli l’incarico di redigere una perizia sulle condizioni di stabilità della tribuna ovest. Il tecnico ha già effettuato un sopralluogo e nelle prossime ore dovrebbe consegnare la sua analisi.

L’Amministrazione poi trasmetterà l’esito di tale indagine alla Soprintendenza delle Marche per informarla dei passaggi successivi: qualora infatti fosse acclarata la pericolosità della situazione, si procederebbe con la procedura della somma urgenza all’emanazione dei provvedimenti finalizzati all’abbattimento della tribuna ovest.

In tal caso verrebbero utilizzati i fondi già previsti per l’eliminazione della curva nord e della tribuna est, essendo prioritarie le esigenze di sicurezza e di tutela della pubblica incolumità.

Nel frattempo si valuterà l’opzione migliore per la temporanea collocazione dei carri ospitati nei capannoni in fase di smantellamento, tale comunque da escludere l’impiego dell’ex terreno di gioco.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *