martedì, Dicembre 7, 2021
Home > Marche > Cingoli, giovane anconetano scompare dopo aver manifestato intenti suicidi: salvato dai carabinieri

Cingoli, giovane anconetano scompare dopo aver manifestato intenti suicidi: salvato dai carabinieri

< img src="https://www.la-notizia.net/cingoli" alt="cingoli"

Cingoli – L’allarme è scattato quando un uomo residente in provincia di Ancona ha contattato i carabinieri di Cingoli segnalando che il figlio 34enne era sceso velocemente dall’auto mentre si trovavano in viaggio e si era addentrato in una boscaglia della zona cingolana con intenti suicidi. I carabinieri, ricevute le necessarie indicazioni, hanno raggiunto la località segnalata dal genitore, rintracciando il giovane. Il ragazzo ripeteva continuamente di voler porre fine alla propria vita ed era chiaro come fosse in stato confusionale. Ad un certo punto, ha anche cercato di sfuggire alla presa dei militari per raggiungere una vicina altura dalla quale gettarsi. Fortunatamente non è riuscito nel proprio intento: i carabinieri sono riusciti a bloccarlo per poi allertare il personale sanitario che lo ha accompagnato all’ospedale di jesi per un trattamento adeguato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net