giovedì, Gennaio 28, 2021
Home > Marche > Il Bim Tronto sbarca su Rtm con la TV di classe

Il Bim Tronto sbarca su Rtm con la TV di classe

< img src="https://www.la-notizia.net/classe" alt="classe"

ASCOLI PICENO – Un programma televisivo itinerante alla ricerca delle tradizioni perdute. Si chiama “TV di classe” il nuovo progetto del Bacino Imbrifero del Tronto che vede protagonisti gli studenti del quarto e quinto anno degli istituti scolastici superiori della provincia di Ascoli Piceno. Da un’idea di Gabriella Piccioni, responsabile del settore scuola e cultura dell’ente, nonché docente presso l’Istituto Stabili Trebbiani di Ascoli, il progetto coinvolge a 360 gradi ragazzi, enti, istituzioni, associazioni di categoria, mondo imprenditoriale e la comunità intera di ogni comune di competenza del Bim Tronto.

Un tour di classe che verrà trasmesso ogni venerdì alle ore 20.30 su RTM, a partire dal prossimo 7 dicembre, e in replica durante il weekend e che esordisce ad Acquasanta Terme. Per ogni tappa di questo itinerario di promozione culturale del territorio piceno, gli studenti, che si alterneranno tra loro a ogni puntata, condurranno delle vere e proprie lezioni sulla specifica realtà locale, intervistando gli ospiti presenti “in studio”.

“L’idea nasce da una duplice volontà – spiega la professoressa Gabriella Piccioni – da un lato far conoscere il territorio ai nostri studenti, che spesso viaggiano oltre oceano ma poco hanno a che fare con i dintorni di casa loro. L’altro intento, fondamentale per il Bim Tronto, è riscoprire le eccellenze, le tradizioni e la storia del Piceno attraverso la voce di chi appartiene in prima persona ai posti che raccontiamo. Una finalità didattica ma anche di grande promozione culturale”.

Le puntate, della durata di circa un’ora, toccheranno tutti i comuni appartenenti al Bacino Imbrifero Montano del Tronto, a cominciare da Acquasanta Terme, in onda venerdì 7 dicembre, per poi spostarsi a Castignano il 14 dicembre, a Force il 21 e infine a Colli del Tronto il 28 dicembre. La programmazione continuerà fino ad aprile 2019, coinvolgendo diverse decine di studenti.

“Un progetto che mi ha entusiasmato fin dall’inizio – spiega il presidente Luigi Contisciani – sarà una bellissima esperienza sia per i nostri studenti che per le comunità locali. L’ente sta lavorando strenuamente per il rilancio del territorio e del suo patrimonio socio-culturale, anche attraverso il Sistema Museale Piceno e il progetto finanziato dalla Fondazione Carisap Mete Picene”.

Tutti i ragazzi delle scuole superiori sono invitati a partecipare, anche come pubblico. Per informazioni e prenotazioni si può chiamare direttamente il Bim Tronto al numero 0736.43804.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *