venerdì, Giugno 18, 2021
Home > Abruzzo > Inaugurata a Pineto la sede di Fratelli d’Italia

Inaugurata a Pineto la sede di Fratelli d’Italia

< img src="https://www.la-notizia.net/pineto" alt="pineto"

Nel corso di un’affollata e partecipata riunione tenutasi lunedì 10 dicembre, è stata inaugurata la sede di Fratelli d’Italia a Pineto, in via Milano n.2.

Sono intervenuti, tra gli altri, il Sen. Marco Marsilio, la segretaria provinciale Marilena Rossi, il Vice-Presidente Nazionale di Gioventù Nazionale Francesco Di Giuseppe ed il responsabile regionale per l’ambiente e lo sviluppo sostenibile Avv. Benigno D’Orazio.

Il Senatore Marsilio ha ribadito la propria vicinanza alla Federazione di Teramo, offrendo la propria disponibilità a portare nelle sedi parlamentari le iniziative e le problematiche più importanti che dovessero emergere dal territorio.

La segretaria provinciale ha sottolineato l’importanza della sede sia in vista delle imminenti elezioni regionali sia delle elezioni comunali che si terranno a Pineto la prossima primavera. “La presenza di tanti giovani – ha dichiarato altresì Francesco Di Giuseppe – ci fa ben sperare per Pineto e per la Regione dove sono certo saremo premiati da tanti elettori”. “Sull’ambiente e sullo sviluppo sostenibile abbiamo idee chiare e progetti innovativi in grado di rilanciare sia Pineto che la Regione Abruzzo” conclude D’Orazio.

Gradito ospite della manifestazione il Dott. Paolo Passamonti che ha ribadito la propria disponibilità, ben nota ai consiglieri comunali ed ai partiti del centro destra non solo a livello locale, ad accettare la candidatura a Sindaco di Pineto.

Si tratta di una candidatura autorevole e prestigiosa di assoluto gradimento per il nostro partito -dichiara l’Avv. Giandonato Morra, membro dell’esecutivo nazionale di Fratelli D’Italia-, trattandosi di un servitore dello Stato che è stato in prima fila nella lotta al terrorismo ed alle Brigate Rosse (emblematica la sua presenza in sede di ritrovamento del cadavere di Aldo Moro), nella lotta alla mafia ed alla criminalità organizzata e che ha concluso la propria carriera da ottimo Questore di Pescara”.

Ovviamente la nostra disponibilità non impegna le altre forze del centro destra di Pineto, (con le quali il confronto sarà aperto e collaborativo) ma siamo convinti che al termine del necessario confronto con i cittadini e le forze vive della città, la candidatura di Passamonti uscirà rafforzata e vincente così come lo è stata nel 2001, sempre a Pineto, la candidatura del dott. Paolo Di Domenico (oggi vice-questore a Viterbo) e quella dell’ispettore Andrea Scordella (oggi sindaco leghista di Silvi) che abbiamo sostenuto sin dall’inizio, senza se e senza ma”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.