mercoledì, Maggio 5, 2021
Home > Abruzzo > Il 26 dicembre il 52° Presepe vivente di Cerqueto

Il 26 dicembre il 52° Presepe vivente di Cerqueto

< img src="https://www.la-notizia.net/cerqueto" alt="cerqueto"

Torna la suggestiva rappresentazione della Natività alle falde del Corno Grande con 200 figuranti preceduta dal concerto di Hackett e Lo Muscio

FANO ADRIANO – Il 26 dicembre si svolgerà a Cerqueto di Fano Adriano la 52a edizione del Presepe Vivente del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, con inizio alle ore 18.30. La caratteristica manifestazione è organizzata dalla Pro-Loco di Cerqueto in collaborazione con il Comune di Fano Adriano, l’Ente Parco, il Consorzio BIM e la Regione Abruzzo.  L’opera scelta per raffigurare l’edizione di quest’anno è “La Natività” dell’artista Duccio Di Monte, che andrà ad arricchire la nutrita collezione d’arte del Museo Etnografico del Gran Sasso di Cerqueto. La rappresentazione sarà preceduta, alle ore 15.30, dal concerto degli artisti John Hackett (flauto), virtuoso del flauto verticale e considerato uno dei più grandi flautisti della storia del Prog, e Marco Lo Muscio (organo), eclettico compositore, pianista e organista, su musiche di Steve Hackett, King Crimson, Rick Wakeman, Anthony Phillips, Marco Lo Muscio, Gluk, Telemann.

Espressione di una religiosità popolare particolarmente sentita e radicata nella tradizione della comunità cerquetana, la rappresentazione, animata da circa 200 figuranti, unica nella sua formula e molto simile a una vera e propria performance teatrale, si svolge nella cornice naturale del Parco, in un suggestivo costone di montagna. A interpretare la Sacra Famiglia quest’anno saranno Valeria Di Cesare (Madonna), sua figlia Ginevra (Bambino) e Francesco Pisciaroli (San Giuseppe). I vari segmenti che compongono la rappresentazione, basati su strutture bibliche sia del vecchio che del nuovo testamento, sono commentati da una colonna sonora nella quale si fa largo uso delle musiche dei Genesis e di John Hackett e sono accompagnati da un’illuminazione di grande impatto visivo. La voce narrante è di Carlo Orsini.

Per il pubblico è prevista la distribuzione di bevande calde e dolci abruzzesi tipici del periodo natalizio. La viabilità sarà garantita anche in caso di neve. In caso di condizioni meteorologiche avverse, la manifestazione si svolgerà sabato 29 dicembre, sempre con inizio alle ore 18.30.

Ringraziamo tutti i partner istituzionali e gli operatori economici locali – spiega il presidente della Proloco di Cerqueto, Giuseppe Mastrodascioche, con il loro supporto, consentono di portare avanti con tenacia e passione da oltre mezzo secolo la grande tradizione del Presepe Vivente“.

 

Info www.cerqueto.net

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *