venerdì, Aprile 23, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “BLOB” del 25 dicembre su RAI 3: dalle Sbarre alle Stelle con Flavio Insinna

Anticipazioni per “BLOB” del 25 dicembre su RAI 3: dalle Sbarre alle Stelle con Flavio Insinna

Anticipazioni per “BLOB” del 25 dicembre su RAI 3: dalle Sbarre alle Stelle

Stasera alle 20:00, su RAI 3 puntata natalizia della 30sima stagione di BLOB, il più longevo programma televisivo della emittente pubblica.

“Dalle sbarre alle stelle” è il titolo della puntata speciale di “Blob” in onda martedì 25 dicembre alle 20 su Rai3. E’ il racconto del laboratorio teatrale tenutosi nel carcere di Pescara con 11 detenuti –attori per la realizzazione dell’omonimo spettacolo diretto da Ariele Vincenti e prodotto dal Teatro Stabile d’Abruzzo, tratto dal libro “Cento lettere dalle sbarre alle stelle” scritto da Attilio Frasca, ergastolano detenuto a Pescara.

Le riprese sono state realizzate nel teatro nel carcere durante l’intera durata del laboratorio e descrivono la “passione” con la quale i detenuti hanno vissuto i momenti dedicati allo studio e alla preparazione dei personaggi, momenti che raccontano l’iniziale curiosità e diffidenza, l’impegno, le difficoltà e la sofferenza nel realizzare uno spettacolo ispirato alla storia vera di un loro compagno. Lo speciale è arricchito dalla presenza di Flavio Insinna, che ha seguito il lungo periodo di prove fino al debutto nel teatro interno del carcere. Con i contributi di Simone Cristicchi, direttore del Teatro Stabile d’Abruzzo e di Franco Pettinelli, direttore della casa circondariale di Pescara.

Ancora una puntata di grande interesse quindi stasera per “BLOB” alle 20:00 su RAI 3.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *