mercoledì, Dicembre 8, 2021
Home > Abruzzo > Pescara, 1 gennaio in piazza con Daniele Silvestri. Cuzzi: “Un altro grande concerto per la città”

Pescara, 1 gennaio in piazza con Daniele Silvestri. Cuzzi: “Un altro grande concerto per la città”

< img src="https://www.la-notizia.net/silvestri" alt="silvestri"

Un Primo gennaio in musica da vivere insieme in piazza della Rinascita con Daniele Silvestri dalle 19 circa in poi. Il primo concerto del 2019 con un cantautore fra i più amati e originali della canzone italiana. Un altro grande appuntamento a cura dell’assessorato Turismo e Grandi Eventi, dopo quello del 31 con J-AX all’area di risulta.

“In questi anni Pescara ha avuto la Capacità di imporsi a livello nazionale per quanto riguarda l’organizzazione di Eventi e la riuscita degli stessi, non a caso siamo tra le prime dieci città Italiane in questo settore da classifica sole24 ore precisamente al settimo posto – così l’assessore Giacomo Cuzzi– Questo ha generato un appeal straordinario con riflessi positivi sul turismo in crescita da tre anni passando dalle 188mila presenza 2015 alle 250mila 2017 e i dati sono in rialzo anche per il 2018. Da anni siamo tra le Città più belle dove trascorrere le festività natalizie e il capodanno: con la bellezza delle Luci d’Artista e il Concertone che possiamo definire senza timore di smentita il primo evento d’Italia per la Notte di San Silvestro.

I dati parlano già di una città sold out per quei giorni a partire dalle strutture alberghiere, ai ristoranti per il cenone. Decine di migliaia di persone arriveranno in Città anche grazie alla formula doppio concerto che porterà, oltre a J-Ax il 31 dicembre nell’area antistante la stazione ferroviaria centrale, Daniele Silvestri il 1 gennaio a Piazza della Rinascita dalle 19/19.30 in poi.

I grandi eventi daranno ancora un impulso importante all’economia della Città, questa è la strada giusta e continueremo ad investire sull’economia del turismo anche per il futuro. Ringrazio sin da ora tutti coloro i quali lavoreranno per la riuscita degli eventi e per sicurezza. Sarà una grande festa da vivere insieme”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net