sabato, Aprile 17, 2021
Home > Italia > Lecce, anziana picchiata e minacciata da una vita: allontanato il marito violento

Lecce, anziana picchiata e minacciata da una vita: allontanato il marito violento

macerata

Gli agenti del Commissariato P.S. di Nardò hanno eseguito un provvedimento cautelare di allontanamento dalla casa familiare, disposto dal G.I.P. del Tribunale di Lecce, a carico di un 75enne di Nardò, a seguito di una minuziosa indagine di polizia giudiziaria partita da un intervento della volante per lite in famiglia a metà dello scorso mese.

Gli agenti, in quel frangente, hanno subito capito che la vicenda era ben più grave di quanto rappresentata al 113. La vittima, una donna di quasi 70 anni, si presentava ai poliziotti con evidenti escoriazioni ed in evidente stato di agitazione.

La donna, immediatamente tranquillizzata dai poliziotti e ricevute le cure mediche ha avuto il coraggio di raccontare agli agenti il dramma che da anni viveva all’interno delle mura domestiche a causa delle violenze psico-fisiche procuratele dal marito. Nell’immediatezza i poliziotti apprendevano che le vessazioni dell’uomo a carico della moglie erano di vecchia data.

Pertanto, visto lo stato di prostrazione psicofisica in cui versava la donna, terrorizzata dall’idea di tornare a vivere con il suo aggressore, i poliziotti si adoperavano per farle abbandonare, momentaneamente, il domicilio coniugale. L’approfondimento delle indagini ha disvelato un dramma familiare fatto di violenze, soprusi e vessazioni, sino a raggiungere le minacce di morte e terrorismo psicologico.

Un marito violento e ossessionato dalla gelosia che, in preda ai fumi dell’alcool, picchiava la moglie minacciandola di morte. Tra gli ultimi episodi di violenza anche la circostanza di aver lasciato la tapparella di una delle finestre di casa socchiusa, costituendo così, a dire dell’uomo un segnale per altri uomini.

Durante la perquisizione presso l’abitazione, gli agenti hanno rinvenuto, sotto il letto, un bastone di legno della lunghezza di 60 cm, munito di 13 chiodi conficcati e le estremità tranciate per rendere la punta particolarmente acuminata.

Un vero e proprio strumento di tortura che il marito violento si era recentemente fabbricato che è stato sequestrato insieme ad un coltello da cucina a punta.

L’uomo è stato sottoposto al provvedimento cautelate del G.I.P. di allontanamento urgente dalla casa familiare con divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla parte offesa e rispettando la distanza di metri 300 , perché ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti contro familiari e conviventi e lesioni personali aggravate.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *