giovedì, Gennaio 28, 2021
Home > Abruzzo > Pescara, sport e Psicologia al B&B Hotels

Pescara, sport e Psicologia al B&B Hotels

PESCARA – “Sport e Psicologia al B&B Hotels. Il coffe break del sabato mattina” è questo il titolo del primo appuntamento dell’anno organizzato dal Centro di Psicologia dello Sport di Pescara per sabato 19 gennaio 2019 dalle 10,30 alle 12,30 nel B&B Hotels in Piazza Duca D’Aosta, n. 4 a Pescara. Ad accogliere coloro che desiderano partecipare e a coordinare le idee in cantiere ci sarà Margherita Sassi, psicoterapeuta e psicologa dello sport, nonché responsabile del CPS Pescara e autrice di un romanzo a tema. La affiancheranno Daniela Fonte, psicoterapeuta e psicologa, e Laura Collevecchio, psicoterapeuta attualmente impegnata in un project work sull’utilizzo dei social in ambito sportivo. Un sabato mattina riservato a tutti gli interessati per parlare di sport, psicologia, salute, nuove collaborazioni e progetti europei in maniera informale e condivisa. L’incontro è gratuito, ma i posti sono limitati, per questo è preferibile prenotarsi.

 

Durante l’appuntamento, partendo da alcune parole chiave, sarà possibile ampliare lo sguardo e scoprire le potenzialità del settore sportivo con un occhio particolarmente attento ai risvolti psicologici. Analoghi appuntamenti saranno organizzati e proposti partendo dalla scrittura di Stop&Go, romanzo di Margherita Sassi, e dal seguito che sta prendendo forma in questi mesi. Lo scopo è riunire le persone, metterle in rete e stimolare il gusto di parlare, ideare e progettare a favore dello sport. Un altro obiettivo, in vista dei prossimi mesi, sarà anche quello di stimolare le persone a preservare la loro salute attraverso la pratica sportiva, cercando di promuovere un ambiente consapevole dell’importanza del benessere fisico e psichico.

 

Sentivo fortemente il bisogno di creare occasioni di incontro su questi argomenti – dichiara Margherita Sassilo stimolo è arrivato durante l’organizzazione dell’evento formativo in Psicologia dello Sport che partirà a febbraio 2019 e che è rivolto ad Allenatori e a Laureati in Scienze Motorie. Desideravo, da scrittrice prima che da formatrice o psicologa, creare momenti nei quali il confronto fosse l’elemento chiave e anche la caratteristica dell’informalità volevo fosse centrale. E’ nata così l’idea di questo primo appuntamento nel B&B Hotels di Pescara al quale sono certa ne seguiranno altri. L’auspicio è che in molti partecipino creando quindi un gruppo accomunato da interessi e voglia di collaborare e anche di crescere attraverso le riflessioni che potranno emergere”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *