venerdì, Ottobre 22, 2021
Home > Marche > Montemonaco, San Sebastiano: la tradizione si ripete

Montemonaco, San Sebastiano: la tradizione si ripete

Domenica 20 Gennaio 2019 a Tofe di Montemonaco si è sciolto il voto del Comune di Montemonaco, fatto per scongiurare la peste che nel 1527 colpì questo territorio ai piedi dei Monti Sibillini.

Come da tradizione, alle ore 9:30 il corteo è partito dal capoluogo a piedi fino alla Chiesa di Santa Maria in Casalicchio nella frazione di Tofe. Hanno partecipato al corteo le autorità civili e militari,il Presidente della Provincia con il relativo confalone, le autorità religiose e numerosi vigili urbani provenienti dai territori vicini per la devozione al proprio patrono.

Alle ore 11:00 è stata celebrata la santa messa da sua Eccellenza, il vescovo della diocesi di San Benedetto e Montalto Carlo Bresciani.

Numerossisime sono state le persone intervenute, visto anche il tempo clemente, che hanno voluto venerare il Santo.

Al termine della celebrazione, è stato offerto a tutti i partecipanti il pane e il vino benedetto e un panino con la salsiccia.

Questa giornata di festa è stata un’occasione per riunire la comunità e trascorrere qualche ora insieme, in seguito alle grandi difficoltà dovute al terremoto che ha colpito questa zona nell’Agosto e nell’Ottobre 2016 e che ha provocato lo spopolamento.

Tutta la popolazione auspica che queste tradizioni continuino a vivere anche per le generazioni future e che questi paesi possano tornare alla normalità.

Diego Alteri C.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net