mercoledì, Dicembre 2, 2020
Home > Abruzzo > Pescara, domani lo spettacolo Koncert Live, Italia-Albania

Pescara, domani lo spettacolo Koncert Live, Italia-Albania

PESCARA – Si terrà domani, sabato 23 febbraio, al Palazzetto dello Sport Papa Giovanni Paolo II lo spettacolo Koncert Live, un evento che unisce talenti italiani a quelli albanesi, prodotto dall’agenzia di spettacolo e comunicazione “Pd Production”. Stamane la presentazione dell’evento con Paolo Dottore manager della PD Production, nonché organizzatore dell’evento; la cantante Anna Rosini; Valbona Picaku, importante imprenditrice albanese; Silvana Mucaj, vicepresidente dell’Associazione Radici e Ali; Fatmir Behluli presidente della Federazione Associazione Albanesi in Italia

“Ho conosciuto l’Albania e i suoi artisti e ne sono rimasto colòpito e affascinato – così Paolo Dottore della Pd production – Da qui l’idea di portarne una rappresentativa al Palazzetto dello Sport Papa Giovanni Paolo II.  Si tratta di un evento unico nel suo genere nel quale convergono le migliori espressioni artistiche albanesi, dal canto tradizionale a quello moderno, dalla comicità alla recitazione. Un autentico gemellaggio artistico Italia-Albania che è destinato a diventare il punto d’incontro di tanti amici albanesi che vivono in Italia da diversi anni, tanto da aver fatto dell’italiano la loro seconda lingua. Un evento culturale straordinario precursore di un filone artistico senza precedenti.

Un inizio a cui seguirà un tour di 10/12 concerti a partire da Pescara, con piazze come Porto San Giorgio, Verona e in estate di nuovo Pescara. Si esibiranno artisti albanesi accompagnati dall’artista abruzzese Hanna, autentica ambasciatrice della canzone italiana nel mondo, si tratta di quattro stelle balcaniche come Ylli Baka, popolare interprete e compositore delle più belle melodie di musica folk. Per noi è uno scambio culturale con l’Albania che è una nazione che culturalmente vive una straordinaria avanguardia ed è anche un modo per fare rete con le associazioni che operano sul territorio per i tantissimi cittadini albanesi che vivono in Italia e che invitiamo tutti al concerto”.

“Agimi Molise costruita nel 2012 associazione albanese in Italia che fa da tramite a istituzioni italiane e albanesi– dice Fatmir Behluli presidente  della Federazione Associazione Albanesi  in Italia – abbiamo portato un gruppo di artisti albanesi ed è iniziata così la nostra collaborazione che vogliamo continuare all’insegna della musica e della cultura”.

“Associazione di albanesi lavoro a Ortona all’ufficio comunale immigrati – così Silvana Mucaj, vicepresidente dell’Associazione Radici e Ali – abbiamo fatto varie iniziative come la festa dei popoli a Orsogna e altri eventi sulla cultura albanese in Italia per informare e anche per fare da riferimento ai concittadini residenti in Italia”.

 Il programma

Altro personaggio molto popolare è senza dubbio Ermal Mamaqi, poliedrico showman con un passato da attore, cantante e disc jockey e attualmente volto noto della tv nazionale. L’ex leader degli Apartment 2XL proporrà alcuni brani del suo vasto repertorio quali “Dita e Verses”, “Vetem Beso” e “Ditet e Mia”. Al termine del tour italiano tornerà in patria per prendere parte al festival “Kenga Magjike” e alla conduzione del programma “Xing me Ermalin”. Il clou della serata è previsto con l’esibizione del duo Bes Kallaku-Xhensila Myrtezaj, considerati al pari di Al Bano e Romina Power. I due cantanti formano coppia fissa anche nella vita. Lui è diventato famoso anche per le sue gag comiche, interpretando il personaggio di Gjin nel varietà “Portokalli”. La sua bellissima moglie è l’idolo dei giovanissimi, ancora in vetta alle classifiche con il brano “çika çika”. La prevendita sta andando a gonfie vele.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *