mercoledì, maggio 22, 2019
Home > Italia > Cina e Via della Seta , Conte: “Grande opportunita’, no rischio colonizzazione”

Cina e Via della Seta , Conte: “Grande opportunita’, no rischio colonizzazione”

“Operiamo per un futuro di crescita e sviluppo e il memorandum con la Cina offre preziose opportunità per le nostre imprese”. Lo sostiene il premier Giuseppe Conte al Corriere della Sera. “Il testo della proposta sulla nuova Via della Seta – dice Conte – “imposta la collaborazione in modo equilibrato e mutualmente vantaggioso”, in una cornice “trasparente”. “E’perfettamente compatibile” “con la nostra collocazione nella Nato e nel sistema integrato europeo:”Nessun rischio di colonizzazione”, precisa.

Certo la proposta Cinese di aderire alla nuova Via della Seta rappresenta una grande occasione commerciale ed economica per il nostro Paese.

Non a caso in Europa gli Stati che già hanno aderito sono Grecia, Portogallo e Ungheria, cioè quei Paesi che come l’Italia hanno gravi problemi di debito pubblico che possono essere in parte risolti dagli eventuali investimenti dei grandi fondi sovrani Cinesi.


E quindi, soprattutto oggi dopo la fine del quantitative easing, ovvero del programma di acquisto dei titoli di stato sul mercato secondario da parte della BCE, per il debito pubblico Italiano messo sotto pressione da forte aumento dello spread intervenuto negli ultimi mesi un accordo economico e commerciale con la Cina potrebbe rappresentare davvero una grande occasione, assolutamente da non perdere.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: