martedì, luglio 23, 2019
Home > Marche > Pesaro, la citta’ piange per l’improvvisa scomparsa di Giorgio Pascucci: un commerciante che lavorava con amore

Pesaro, la citta’ piange per l’improvvisa scomparsa di Giorgio Pascucci: un commerciante che lavorava con amore

< img src="https://www.la-notizia.net/senigallia" alt=senigallia"

PESARO – E’ in lutto in citta’ per l’improvvisa scomparsa di Giorgio Pascucci, 65 anni, conosciutissimo commerciante di Pesaro. Un malore lo ha fulminato, non lasciandogli scampo. Un arresto cardiaco, senza che l’uomo avesse mai accusato particolari sintomi in precedenza. Era titolare di una attivita’ a conduzione familiare, aperta dal padre e portata avanti con l’impegno di tutti. La famiglia era anche proprietaria di un hotel. La sua morte lascia nel dolore e nello sconforto tutti quelli che lo conoscevano, lo amavano, lo stimavano. E’ morto in casa, a pochi passi dai familiari che sin trovavano in un’altra stanza. Tutti lo ricordano per il modo in cui svolgeva il suo lavoro: con amore. La notizia e’ stata anticipata da Il Resto del Carlino.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: