lunedì, Gennaio 17, 2022
Home > Marche > Pesaro, badante svuota il Postamat della donna che assiste: denunciata

Pesaro, badante svuota il Postamat della donna che assiste: denunciata

terracina

PESARO – Assisteva una donna di 62 anni con difficolta’ motorie e problemi di salute. Ma ben presto la 43enne peruviana, che all’anziana era sembrata una persona onesta e lavoratrice, si spinge oltre. Sfila il postamat alla datrice di lavoro e preleva denaro per un totale di circa 3mila euro. L’anziana si rende conto ben presto che qualcosa non torna ma inizialmente non nutre dubbi sulla propria badante. Si rivolge comunque ai carabinieri, sporgendo denuncia. I militari, dopo accurate indagini, scoprono la verita’. Non si tratta di ammanchi dovuti alla clonazione della carta, ma di prelievi effettuati fisicamente dalla peruviana. Ad inchiodarla l’analisi delle immagini delle telecamere associate alle sedi degli istituti postali dove la donna si era recata, nelle ore indicate. La badante e’ stata chiaramente denunciata e ha perso il lavoro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net