lunedì, Ottobre 18, 2021
Home > Marche > Monte Porzio, violenze e abusi sulla moglie anche di fronte ai figli minorenni: arrestato

Monte Porzio, violenze e abusi sulla moglie anche di fronte ai figli minorenni: arrestato

ancona

MONTE PORZIO – Una escalation di soprusi e violenze sulla moglie ha fatto stringere le manette intorno ai polsi di un 45enne di nazionalita’ cinese in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Gli episodi a cui si fa riferimento parlano di violenza sessuale e maltrattamenti commessi anche alla presenza dei figli minorenni di 16 e 12 anni. La coppia si era trasferita a Monte Porzio da Fano.

L’uomo avrebbe costretto la moglie a turni infiniti di lavoro, l’avrebbe sottoposta ad episodi di violenza sessuale ed in numerose occasioni l’avrebbe aggredita fisicamente. In poche parole la donna non sarebbe stata considerata un essere umano ma un oggetto di proprieta’ del 45enne. In una particolare occasione, le avrebbe addirittura stretto le mani intorno al collo, fino a farle perdere i sensi. Ma alla fine la malcapitata ha avuto la forza di raccontare, una volta soccorsa e condotta in ospedale, il proprio incubo quotidiano. E per l’aguzzino si sono infine aperte le porte del carcere.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net