martedì, Agosto 3, 2021
Home > Marche > San Benedetto, venerdì 18 giugno riapre il Medusa Beach

San Benedetto, venerdì 18 giugno riapre il Medusa Beach

medusa beach

San Benedetto, venerdì 18 giugno riapre il Medusa Beach

«Il nuovo Medusa Beach sarà aperto a tutti. Nel nostro progetto abbiamo condensato anni di esperienza in ambito food&beverage e fascinazioni mutuate da lunghi viaggi all’estero. Il Medusa Beach le ha poi declinate all’interno della tradizione sambenedettese».

Antonio Massi descrive così la riapertura del nuovo Medusa, che sarà inaugurato venerdì 18 giugno. L’ex “Bagni Medusa” è uno stabilimento balneare storico per San Benedetto, nato nei lontani anni ’60. Antonio Massi, che ha prima rilanciato il ristorante del Circolo Maggioni per poi rinnovare il ristorante Molo Sud e quindi l’ex Pino Bar, oggi Niwa, si è lanciato in una nuova avventura «perché avevamo da tempo il sogno di gestire uno stabilimento balneare e portare la nostra visione in questo ambito.

Abbiamo quindi rielaborato il Medusa non solo dal punto di vista estetico ma anche per quanto riguarda la proposta culinaria, l’accoglienza e i servizi». Molto si deve, sempre secondo Massi, «all’appoggio della proprietà. Robertino Tulli ci ha supportato e sopportato, dandoci fiducia e credendo nell’investimento che ci eravamo proposti di fare». Dal punto di vista strutturale, il locale è stato completamente rinnovato, fin negli impianti. Inoltre, continua Massi, «il progetto ci darà modo di impiegare una quarantina di ragazzi tra bar, cucina, spiaggia e servizi. È un aspetto positivo al quale teniamo molto, già sperimentato nella passata stagione con il Niwa».

Tante le novità proposte dal nuovo Medusa Beach. Dal punto di vista dell’accoglienza, in spiaggia ci sarà un servizio di hosting direttamente proposto sotto l’ombrellone e non legato soltanto alla contingenza Coronavirus. In più, i clienti potranno servirsi dei teli da mare distribuiti dallo stabilimento. Il Medusa Beach sarà un beach club in cui «passare serate in tranquillità, tra un cocktail, un buon piatto creato da Ivo Cola, bella musica e del sushi di qualità». Due le offerte culinarie: sotto, davanti alla spiaggia, ci si potrà fermare per uno smart lunch, mentre in terrazza, di sera, lo chef Ivo Cola proporrà la sua cucina, con il ristorante che sarà inaugurato solo a luglio e resterà aperto per tutto l’anno. Classe ’90, Cola ha lavorato per anni in ristoranti stellati, prima al fianco di Davide Pezzuto e poi alla Pergola di Heinz Beck (tre stelle Michelin).

Dopo un passaggio al Waldorf Astoria di Dubai è tornato a Roma nel 2016 per lavorare con Adriano Baldassare fin dall’apertura di Tordomatto (1 stella) e di Avvolgibile. Cola seguirà sia lo smart lunch, con proposte semplici, economiche e gustose, che la cena, in cui proporrà «una cucina mediterranea, rispettosa della tradizione adriatica e sambenedettese. Una cucina – conclude Cola – non troppo elaborata ma attenta, che si accompagni bene all’atmosfera del Medusa Beach».

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.