sabato, Settembre 25, 2021
Home > Abruzzo > Ponte ciclopedonale sul Vomano: la Provincia contesta inadempimenti alla ditta aggiudicataria

Ponte ciclopedonale sul Vomano: la Provincia contesta inadempimenti alla ditta aggiudicataria

< img src="https://www.la-notizia.net/ciclopedonale" alt="ciclopedonale"
Teramo – La Provincia ha avviato le procedure per la revoca dell’affidamento del ponte ciclopedonale sul Vomano alla ditta Ecofin 2010. I lavori sono fermi da mesi e l’Ente contesta una serie di inadempienze alla ditta appaltatrice dell’opera (il progetto si inserisce nel programma di completamento della pista ciclabile della costa, finanziato dalla Regione Abruzzo con il Par – Fas 2007-2013 per circa 2 milioni di euro). Al momento il RUP (Responsabile Unico del Procedimento) della Provincia sta esaminando le controdeduzioni per decidere se procedere con la risoluzione del contratto. Nel contempo è stata chiesta alla Regione la proroga del termine dei lavori al 16 Maggio 2020.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net