sabato, Aprile 17, 2021
Home > Abruzzo > Chieti, esercizio pubblico svolgeva abusivamente l’attivita’ di intrattenimento danzante: diffidato

Chieti, esercizio pubblico svolgeva abusivamente l’attivita’ di intrattenimento danzante: diffidato

< img src="https://www.la-notizia.net/roseto" alt="roseto"

CHIETI – Continua l’attività ispettiva della Polizia di Stato, predisposta su tutta la provincia teatina dal Questore di Chieti Ruggiero Borzacchiello, volta a garantire la sicurezza e l’incolumità pubblica dei cittadini all’interno dei locali dediti alla somministrazione di alimenti e bevande, nonché all’intrattenimento danzante.

In tale ottica nella serata di sabato 11 maggio il personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Chieti e del Commissariato di Lanciano, quest’ultimo diretto dal Vice Questore  Dott.ssa Lucia D’AGOSTINO, nell’ambito di una coordinata e dinamica attività di controllo, hanno effettuato un accertamento all’interno di un esercizio pubblico in zona Val di Sangro che, sebbene autorizzato alla esclusiva attività di ristorazione, illecitamente svolgeva anche quella di intrattenimento danzante, con musica dal vivo.

Nella circostanza, i poliziotti accertavano mancanze di certificazioni obbligatorie per svolgere attività di sala da ballo, contestando violazioni sanzionabili sia dal punto di vista penale, che amministrativo. Pertanto, l’esercente è stato diffidato immediatamente al proseguo di tale evento danzante.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *