mercoledì, Novembre 25, 2020
Home > Marche > “Telefonano spacciandosi per addetti della San Giorgio Energie” Iezzi (Ad): “Fatto grave”

“Telefonano spacciandosi per addetti della San Giorgio Energie” Iezzi (Ad): “Fatto grave”

< img src="https://www.la-notizia.net/telefonano" alt="telefonano"

PORTO SAN GIORGIO – “Telefonano spacciandosi per addetti della San Giorgio Energie nel tentativo di fissare appuntamenti in casa per il rinnovo del contratto”.

La segnalazione dell’accaduto arriva dalla direzione della società. “Alcuni nostri clienti ci hanno appena segnalato di avere ricevuto una telefonata da un numero proveniente da una località della Toscana – spiega l’amministratore delegato della San Giorgio Energie Maurizio Iezzi – . Un soggetto si sarebbe spacciato per addetto della società chiedendo di poter fissare un appuntamento in casa della cliente per rinnovare il contratto di fornitura gas in fase di scadenza. In un caso questa persona non solo conosceva i dati della nostra cliente ma possedeva altri riferimenti personali come il nome ed il cognome del marito. Quest’ultime informazioni non sono neanche in nostro possesso. Si tratta di soggetti non autorizzati dalla San Giorgio Energie.  Riteniamo il fatto grave, cercheremo di acquisire ulteriori informazioni sull’accaduto e ci riserviamo di presentare un esposto. Coloro che dovessero ricevere telefonate del genere possono contattarci per segnalarle o far riferimento alle forze dell’ordine riguardo tentativi di truffa”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

 

 

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *