giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Abruzzo > Il progetto Wi-Fi Italia anche a Teramo

Il progetto Wi-Fi Italia anche a Teramo

< img src="https://www.la-notizia.net/wi" alt="wi"

TERAMO – Tre nuovi access point per la divulgazione di informazioni turistiche, saranno posizionati in altrettanti siti del territorio comunale. È l’esito della convenzione sottoscritta dal Comune di Teramo con Infratel Italia SPA, nel quadro del progetto “Wi-Fi.italia.it”.

L’iniziativa fa riferimento al protocollo d’intesa sottoscritto nel luglio del 2016 tra il Ministero dello Sviluppo Economico, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e l’Agenzia per l’Italia digitale, finalizzato alla creazione di nuovi servizi digitali nell’ambito del turismo e con l’obiettivo di facilitare l’accesso di cittadini e visitatori al patrimonio artistico, naturale e culturale, attraverso la diffusione di piattaforme intelligenti sull’intero territorio nazionale. La rete wireless da realizzare è strutturata nel “sistema federato nazionale” e tale configurazione consente di utilizzare le medesime credenziali di accesso in tutte le parti d’Italia presso le quali è presente la rete WIFI-Italia.

Le risorse necessarie sono destinate dal Ministero delle comunicazioni per il tramite della Società infrastrutture e telecomunicazioni per l’Italia S.p.a (Infratel Italia), che coordina le attività di tutti i soggetti pubblici e privati coinvolti, fra i quali, appunto, il Comune di Teramo. La convenzione disciplina le modalità per l’installazione, manutenzione e l’esercizio degli apparati necessari al progetto, il quale non prevede alcun onere finanziario a carico del Comune.

Il posizionamento degli apparati nell’ambito del territorio comunale verrà indicato dall’Assessore competente, Sarà Falini, che esprime la propria soddisfazione: “Ritengo che l’amministrazione abbia colto una interessante opportunità. Lo sviluppo economico, sociale e territoriale che soprattutto nell’attuale fase di ripresa post-sisma prevede interventi per la diffusione delle tecnologie digitali, va sostenuto e incoraggiato anche con tali attività che, tra l’altro inseriscono Teramo in un organico circuito nazionale. Il progetto WiFi Italia si aggiunge a quello di Wifi 4 eu andando così ad arricchire l’offerta sul territorio ”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net