domenica, Dicembre 6, 2020
Home > Marche > Marotta, grande successo per la Festa della Tratta 2019

Marotta, grande successo per la Festa della Tratta 2019

< img src="https://www.la-notizia.net/tratta" alt="tratta"

MAROTTA – Riceviamo e pubblichiamo: “Sono stati tre giorni intensi quelli dell’edizione 2019 della Festa della Tratta, la numero 11 targata dall’associazione Malarupta. Il risveglio il giorno dopo la fine della manifestazione è duro: tanta stanchezza, tante cose ancora da sistemare e a cui pensare. Ma è anche ricco di emozioni e di immagini che serberemo per sempre nel cuore.

Grazie a tutti i volontari che come sempre si sono spesi fino all’ultima goccia di energia. Dalla cucina al bar, dalla piadineria alla cassa, passando per i tanti ragazzi che ci hanno dato una mano per tenere in ordine e puliti i tavoli e fare una corretta raccolta differenziata, informando anche sulla scelta dell’associazione di utilizzare solo materiale compostabile e biodegradabile per piatti, bicchieri e posate.

Grazie ai volontari che hanno dato come sempre spettacolo con la rievocazione storica della pesca con la tratta, nei due appuntamenti serali di sabato e domenica e nell’evento suggestivo all’alba che come sempre ha attirato moltissime persone pronte a emozionarsi insieme a noi in un momento di condivisione davvero molto intenso alle prime luci del giorno.

Grazie alle associazioni che hanno collaborato anche quest’anno insieme all’organizzazione per dare ancora più intrattenimento. Dall’Associazione Il Pinos che si è occupata dei mercatini e dei laboratori del Moletto dei Bambini all’ASD Arcobaleno calcio con l’angolo dedicato al calcio e al biliardino, passando per il Circolo Velico Marotta che ha anche organizzato la regata velica, oltre che proporre un assaggio delle proprie attività al Molo. E poi si ringrazia anche il MAF e il Bar Molo per la collaborazione, rispettivamente per il concerto e per il Beach Party alla Molo Beach Area.

Grazie all’amministrazione comunale, alla Capitaneria di Porto, alle forze dell’ordine, ai volontari della Croce Rossa e della Protezione Civile Faà di Bruno, a chi si è occupato della sicurezza delle tre serate. Grazie a tutti coloro che ci hanno supportato durante la preparazione della Festa, affinché la spiaggia fosse accogliente e pronta.

E grazie anche a tutti coloro che ogni anno vengono a farci compagnia alla Festa della Tratta: marottesi e non, marchigiani e turisti che arrivano appositamente da fuori regione per mangiare dell’ottimo pesce in riva al mare e godersi tre serate piacevoli sotto un cielo di stelle. Grazie a chi ci ha scoperto quest’anno e a chi torna edizione dopo edizione. Il loro calore e i loro apprezzamenti sono fonte per noi di emozioni indescrivibili.

Grazie, i ragazzi della Festa della Tratta vi dicono grazie: perché anche quest’anno siamo riusciti a regalare a tutti una grande festa, unendo le sinergie di associazioni, organizzazioni e singoli per creare uno spettacolo davvero unico. Al prossimo anno, con tante nuove idee che già ci frullano per la testa!”

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *