giovedì, Ottobre 21, 2021
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “PASSATO e PRESENTE” del 29 agosto alle 13.15 su RAI 3: le elezioni Usa del 1992, Bush contro Clinton

Anticipazioni per “PASSATO e PRESENTE” del 29 agosto alle 13.15 su RAI 3: le elezioni Usa del 1992, Bush contro Clinton

passato e presente
Anticipazioni per “PASSATO e PRESENTE” del 29 agosto alle 13.15 su RAI 3: le elezioni Usa del 1992, Bush contro Clinton
(none)
Le elezioni presidenziali del 1992, le prime dopo la fine della guerra fredda, si svolgono in un clima politico particolare.
Gli Stati Uniti sono trionfanti sul piano internazionale, dato il recente crollo comunismo e il rapido successo militare riportato contro l’Iraq nella prima guerra del Golfo, ma attraversano una crisi economica che colpisce le tasche e i posti di lavoro della classe media. Così, se il presidente uscente, il Repubblicano George Herbert Walker Bush, beneficia dei successi esteri, la situazione interna gli fa perdere consensi.
Alle elezioni americane del 1992, nelle quali la televisione fu la vera e propria protagonista, tra spot elettorali, ospitate nei talk show e interviste in cui i candidati sono stati costretti a parlare anche della loro sfera privata, è dedicata la puntata di “Passato e Presente”, programma di Rai Cultura in onda giovedì 29 agosto alle ore 13.15 su Rai 3 e alle ore 20.30 su Rai Storia. Ospite di Paolo Mieli, lo specialista statunitense, il professor John Harper. A sfidare il presidente uscente, saranno il giovane Bill Clinton, già governatore dell’Arkansas, fautore di un rinnovamento del Partito Democratico, e un terzo candidato, il miliardario texano Ross Perot. Alla fine sarà Bill Clinton a spuntarla e a insediarsi alla Casa Bianca, interrompendo il lungo trend positivo dei presidenti repubblicani.