sabato, 25 Gennaio, 2020
Home > Marche > Nasce il gruppo politico, culturale e sociale “Vivere Recanati”

Nasce il gruppo politico, culturale e sociale “Vivere Recanati”

< img src="http://www.la-notizia.net/vivere-recanati" alt="vivere recanati"
RECANATI – Vivere Recanati è nata qualche mese fa per dare continuità all’esperienza amministrativa del Sindaco Francesco Fiordomo con un progetto civico che faceva dell’impegno per Recanati e della concretezza gli elementi essenziali. La lista Vivere Recanati Fiordomo ha proposto amministratori che avevano già dato un contributo importante alla crescita della città e nuove persone, uomini e donne, convinte che il percorso dovesse proseguire. Sono poi nate altre liste, con la presenza di molti candidati che condividevano l’impostazione di Vivere Recanati Fiordomo e davano un contributo alla coalizione civica attrezzandola al meglio e con spirito plurale per essere più efficace e collaborativa.
Vivere Recanati è stato quindi fin da subito un movimento, un gruppo ben più ampio della lista. Ed il risultato elettorale è stato eloquente e decisivo. Ora, avviata la nuova esperienza amministrativa al fianco del Sindaco Antonio Bravi, questo gruppo di donne e di uomini interessati alla politica e al bene della città non vuole esaurire il proprio impegno alla sola attività amministrativa. Per essere seri, coerenti e propositivi, per non limitare la frenesia al momento elettorale, perché la politica bella, quella per amore della citta’, si fa ogni giorno. Così nasce il Gruppo Vivere Recanati: movimento politico, culturale, di incontro e di aggregazione, che si interessa e vuole coinvolgere la comunità cittadina, vuole dialogare e approfondire, vuole proporre e sollecitare. Gli amministratori, già impegnati in prima persona, saranno presenti e di supporto ma l’obiettivo è quello di allargare e coinvolgere quanti più recanatesi possibile. E non solo i recanatesi, dovendo essere sempre più aperti e proiettati verso il territorio. Il nucleo costitutivo, che si è riunito per avviare il progetto su sollecitazione di Francesco Fiordomo, ha individuato in Massimo Corvatta, da sempre grande appassionato di politica, il coordinatore. 
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *