domenica, Novembre 29, 2020
Home > Abruzzo > Giulianova, il sindaco incontra la Dirigente Scolastica Recchiuti e il Presidente del Consiglio d’Istituto Seccafieno del Liceo Scientifico “Curie”

Giulianova, il sindaco incontra la Dirigente Scolastica Recchiuti e il Presidente del Consiglio d’Istituto Seccafieno del Liceo Scientifico “Curie”

< img src="https://www.la-notizia.net/giulianova" alt="giulianova"

GIULIANOVA – Ieri mattina il Sindaco Jwan Costantini ha incontrato la Dirigente Scolastica Silvia Recchiuti e il Presidente del Consiglio d’Istituto Claudio Seccafieno del Liceo Scientifico “M. Curie” di Giulianova, per discutere di alcune problematiche inerenti il miglioramento dell’istituto e delle aree circostanti. Importanti sono state le istanze presentate al primo cittadino sul tavolo di incontro, a partire dalla situazione di pericolosità in cui versano da anni i marciapiedi, il manto stradale ed il parcheggio antistanti la scuola, a causa delle ingombranti radici degli alberi che hanno sollevato l’asfalto, creando non pochi disagi a pedoni, soprattutto studenti, mezzi pubblici ed auto. La dirigente ha poi espresso la richiesta, già fatta presente al Presidente della Provincia di Teramo Diego Di Bonaventura, che il liceo giuliese ottenga anche l’indirizzo Artistico.

“L’Assessore ai Lavori Pubblici Giampiero Di Candido ha già preso in esame la questione – ha spiegato il Sindaco Costantini – e ci siamo premuniti di contattare l’agronomo, al fine di esaminare le condizioni di salute e di pericolo degli alberi nel tratto antistante la scuola. E’ necessario intervenire ma occorre comprendere quale sia il modus operandi migliore. Lo stato di degrado in cui versa il piazzale è di certo il frutto di cattive operazioni di potatura e dobbiamo stabilire se alcuni alberi andranno abbattuti, per poi essere immediatamente sostituiti con altre essenze arboree, e procedere al rifacimento dei marciapiedi e dell’asfalto”.

“Mi complimento con la dirigente Recchiuti e con i suoi collaboratori per aver portato, quest’anno, il numero degli studenti a circa 840 – conclude Costantini – quest’ottimo risultato dimostra che in questi anni si è lavorato molto bene. Questo nostro liceo merita di ottenere l’indirizzo Artistico, non solo per l’importanza dell’offerta formativa ma anche per la bellezza innegabile della struttura interna, adornata negli anni da splendidi disegni realizzati dai nostri ragazzi, che la rendono unica in tutta la provincia di Teramo. Senza parlare poi del meraviglioso parco che avvolge l’istituto e regala agli studenti spazi di socializzazione importanti. Presenterò al Presidente Di Bonaventura questa ed altre questioni, affinché la scuola ottenga ciò a cui aspira”.

Nella foto il Sindaco Costantini con la Dirigente Silvia Recchiuti, il Presidente del Consiglio d’Istituto Claudio Seccafieno e la Vicaria Gabriella Falconi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *