sabato, Ottobre 16, 2021
Home > Abruzzo > Pescara: Silvia Cornelio, la prima comandante donna delle Guardie Ecologiche Ambientali Volontarie

Pescara: Silvia Cornelio, la prima comandante donna delle Guardie Ecologiche Ambientali Volontarie

< img src="https://www.la-notizia.net/siilvia cornelio" alt="silvia cornelio"

PESCARA – Le Guardie Ecologiche Ambientali Volontarie (GEAV), con comando nazionale nello strategico Comune di Tocco da Casauria,  in Provincia di Pescara, nel punto dove il Gran Sasso e la Maiella quasi si toccano, hanno rinnovato in questi giorni i loro vertici della Provincia di Pescara nell’ambito della politica di rinnovamento e di potenziamento dell’associazione tesa a una attività di salvaguardia ecologica, ambientale, zoofila, venatoria, di protezione civile e di  supporto alle istituzioni, anche vigilando e rilevando le infrazioni commesse ai danni del territorio, documentandole e segnalandole alla pubblica autorità che poi dovrà intervenire.

A tal proposito, ha annunciato il Presidente Nazionale e fondatore GEAV  Vittorio Sticca  che “il Comandante della Provincia di Pescara Daniele Ciacci di Manoppello si è dimesso nei giorni scorsi insieme al suo direttivo. Al loro posto è stato immediatamente composto un nuovo direttivo. Il nuovo comandante è una donna, Silvia Cornelio  di Scafa”.

Quindi, sarà una donna il nuovo comandante provinciale Geav di Pescara. Silvia Cornelio, sarà coadiuvata da un direttivo provinciale formato da: Manuel Turdo (Vice Comandante), Paola Barbarossa (Tesoriere), Rocco Barbarossa  (Segretario). I consiglieri saranno invece Onea Marinella, Carlo Mastrodicasa e D’Alfonso Lorenzo.

L’incarico a una donna come Comandante Provinciale delle Guardie Ecologiche Ambientali Volontarie (GEAV) rientra nell’ambito della formazione a breve di una sezione  regionale GEAV in rosa, specializzata per le problematiche femminili, come ad esempio le segnalazioni dei casi di violenza.

Comunicato Stampa