domenica, Dicembre 5, 2021
Home > Mondo > Nancy Pelosi:”Voglio vedere Trump sotto impeachment”. Casa Bianca: attacchi dem patetici

Nancy Pelosi:”Voglio vedere Trump sotto impeachment”. Casa Bianca: attacchi dem patetici

Dopo il buco nell’acqua della mancata incriminazione del Presidente Trump per l’inchiesta sul presunto “Russiagate” riparte la caccia alle streghe dei democratici a stelle e strisce contro l’odiato inquilino repubblicano della Casa Bianca, che hanno escogitato ora un vero e proprio “Ukrainagate”

Nancy Pelosi, speaker democratica della Camera dei Deputati annuncia l’avvio di un’inchiesta formale di impeachment contro il Presidente per le presunte pressioni su Kiev affinchè si indagasse sulle attività economiche in Ucraina del figlio dell’ex-Vicepresidente dem Joe Biden.

Obiettivo dichiarato da Nancy Pelosi è sconfiggere il Presidente repubblicano alle prossime elezioni 2020 sfruttando l’immagine negativa per Trump che verrebbe generata dalle indagini pe rl’ipotesi di messa in stato d’accusa.

Dopo 3 anni di scatenata caccia alle streghe contro Trump appoggiata da tutti i media liberal degli Stati Uniti l’opposizione dem non è riuscita a produrre lo straccio di una prova contro il Presidente, che al contrario si trova attualmente al massimo dei consensi registrati  grazie ai successi ottenuti dalla sua politica economica e sembra navigare verso la prossima rielezione alla Casa Bianca.

Gli attacchi dei democratici contro Trump “non sono solo partigiani e patetici” ma anche “in contrasto con i loro doveri costituzionali”. Così in una nota il portavoce della Casa Bianca. “Gli americani meritano funzionari eletti che si concentrano su questioni chiave per migliorare la vita delle famiglie,rafforzare le nostre comunità, far crescere l’economia e mantenere il nostro paese al sicuro” e “nel presidente Trump hanno qualcuno che non si è solo concentrato su quegli obiettivi, ma ha prodotto risultati”.

E di fronte alla rabbia anti-Trump di Nancy Pelosi verrebbe da rispondere semplicemente: NON TE LA PRENDERE A MALE, E’ LA DEMOCRAZIA BELLEZZA.