lunedì, Novembre 30, 2020
Home > Marche > Infortuni sul lavoro: in crescita nelle Marche nel 2019

Infortuni sul lavoro: in crescita nelle Marche nel 2019

Torricella Sicura

Ancona – Oltre 400mila denunce di infortunio e più di 700 morti sul lavoro nei primi dieci mesi dell’anno in Italia. Assolutamente negativo il bilancio che emerge dal bollettino trimestrale dell’Inail e che mette in evidenza tutti i pericoli e rischi a cui vanno incontro i lavoratori durante i loro turni.

Nelle Marche si contano +78 denunce per infortunio e + 6 infortuni mortali in questo lasso di tempo

Oggi, domenica 13 ottobre, è infatti la giornata nazionale per le vittime degli infortuni sul lavoro e i dati registrati fin qui devono far riflettere sul problema. Le istituzioni, nazionali e locali sono invitati ad agire per porre fine o limiti a questa carneficina quotidiana.

Il presidente Sergio Mattarella a proposito dei dati tragici degli infortuni sul lavoro ha dichiarato: “La sicurezza di chi lavora è una priorità sociale ed è uno dei fattori più rilevanti per la qualità della nostra convivenza. Non possiamo accettare passivamente le tragedie che continuiamo ad avere di fronte. Le istituzioni e la comunità nel suo insieme devono saper reagire con determinazione e responsabilità”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Roberto Guidotti
Giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei giornalisti delle Marche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *