giovedì, Ottobre 29, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Il film consigliato stasera in TV: “JOHN RAMBO” lunedì 14 ottobre 2019

Il film consigliato stasera in TV: “JOHN RAMBO” lunedì 14 ottobre 2019

Il film consigliato stasera in TV: “JOHN RAMBO” lunedì 14 ottobre 2019 alle 21:20 su ITALIA 1
John Rambo.png
John Rambo (Rambo) è un film del 2008 diretto e interpretato da Sylvester Stallone. Costituisce il quarto capitolo della saga iniziata nel 1982 con Rambo. Il film è stato dedicato all’attore Richard Crenna, che nei primi tre film rivestiva il ruolo del colonnello Samuel Trautman ed in questo è presente solo con immagini d’archivio.
  • John Rambo si è ritirato nella Thailandia settentrionale, dove lavora su un battello sul fiume Salween, al confine con la Birmania. Nel paese asiatico vi è un atroce conflitto, uno dei più longevi della storia, tra il regime militare birmano e i Karen, un gruppo etnico locale. Rambo ha abbandonato da molto tempo le armi, limitandosi a osservare questa regione straziata dalla guerra. Tutto cambia quando un gruppo di missionari protestanti cerca la “guida americana del fiume”. Due di loro, Sarah Miller e Michael Burnett, avvicinano Rambo e gli spiegano che i militari birmani hanno riempito di mine i sentieri rendendo troppo pericoloso viaggiare via terra. Così gli chiedono di guidarli nel fiume Salween e di lasciarli alla loro meta, in modo da poter fornire scorte di medicinali, cibo e bibbie alla popolazione. Dopo aver inizialmente rifiutato di spingersi fino in Birmania, Rambo accetta di accompagnarli in un luogo prestabilito dove si prendono cura di un villaggio birmano afflitto da povertà e mutilati di guerra ed è qui che avviene l’assalto delle truppe governative al villaggio con il massacro di donne e bambini e la presa in ostaggio di quattro missionari, compresa Sarah Miller, da parte dello spietato comandante Pa Tee Tint. Due settimane più tardi, il pastore Arthur Marsh rivela a Rambo che i missionari sono stati fatti prigionieri e portati in un campo militare birmano, comandato dallo stesso Tint, e che aveva assoldato un gruppo di mercenari, capitanati da un certo Lewis, con l’obiettivo di recuperarli e riportarli a casa. Anche se la riluttanza di Rambo per la violenza e il conflitto sono evidenti, accetta di portare i mercenari su per il fiume fino alla zona sconvolta dalla guerra. Giunti sul luogo, decide unirsi alla spedizione e sotto la sua guida i missionari vengono fatti evadere dal campo di prigionia. I fuggitivi arrivano alla barca che dovrebbe portarli in salvo ma sono raggiunti dai soldati birmani. Ancora una volta Rambo sarà determinante: con una potente mitragliatrice, falcidia i nemici, che sono sconfitti anche grazie all’intervento dei ribelli locali. Al termine del combattimento Rambo affronta il comandante, uccidendolo con il machete da lui forgiato. Alla fine, tempo dopo, decide di tornare definitivamente negli Stati Uniti, alla fattoria di suo padre.
Regia di Sylester Stallone Con: Sylvester Stallone e Julie Benz Fonte: WIKIPEDIA
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *