sabato, 22 Febbraio, 2020
Home > Marche > Ascoli Piceno, spaccio in flagranza: arrestate due persone

Ascoli Piceno, spaccio in flagranza: arrestate due persone

pescara

ASCOLI PICENO – Sono costantemente in atto servizi preventivi e controlli mirati nei centri abitati da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale. In particolare, nella giornata di ieri:

  • A Castel di Lama, i Carabinieri della locale Stazione, comandata dal Luogotenente Gianni Belardinelli, dopo prolungati servizi di osservazione e pedinamento, hanno colto nella flagranza del reato di spaccio di sostanza stupefacente due giovani del posto, di 29 e 22 anni, conosciuti alle forze dell’ordine, mentre cedevano alcune dosi di marijuana ad un altro 22enne di Castel di Lama, segnalato alla Prefettura di Ascoli Piceno come assuntore. I militari, dopo aver acclarato lo spaccio, hanno eseguito accurate perquisizioni anche a casa dei due, rinvenendo altra sostanza dello stesso tipo, per un totale di 30 grammi, e un bilancino di precisione. I due a quel punto sono stati condotti in caserma e arrestati per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente e posti  a disposizione della Magistratura.
  • A Castignano, inoltre, i militari della locale Stazione, comandata dal Luogotenente Antonio Mincone, a conclusione di specifici controlli alla circolazione stradale, hanno fermato un 22enne di Offida, alla guida della propria autovettura, riscontrandogli un tasso alcolemico ben cinque volte superiore al limite consentito misurato con l’alcoltest in dotazione. Il giovane, a cui è stata sequestrata anche la vettura per la successiva confisca, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per guida in stato d’ebbrezza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *