domenica, Novembre 29, 2020
Home > Lazio > Roma, Metro Baldo degli Ubaldi, Bordoni – Monni (Forza Italia): “Ennesima chiusura danno per commercianti e residenti”

Roma, Metro Baldo degli Ubaldi, Bordoni – Monni (Forza Italia): “Ennesima chiusura danno per commercianti e residenti”

piazza vittorio

Riceviamo la dichiarazione congiunta di Davide Bordoni (capogruppo di Forza Italia in Campidoglio) e Leonardo Monni (responsabile giovani di FI del Municipio XIV) e pubblichiamo:
“Forza Italia ha fatto sentire con forza la sua voce in Via Baldo degli Ubaldi per protestare, insieme ai residenti, contro la chiusura della fermata della metro e valutare soluzioni alternative e meno problematiche per i cittadini, o almeno ottenere l’aumento del numero di operai nel cantiere in maniera da terminare più velocemente i lavori”.

Così il responsabile giovani di FI del Municipio XIV Leonardo Monni – che aggiunge. “Commercianti e cittadini sono visibilmente preoccupati consci di quello che è accaduto a Spagna e Repubblica per non parlare della stazione Barberini ferita ancora aperta nel cuore della Città”.

“Per dar seguito a questa manifestazione sarà presentata una interrogazione alla Sindaca” – dichiara il consigliere di Roma Capitale Davide Bordoni capogruppo di Forza Italia in Campidoglio – “perché il pericolo, con questa Amministrazione, è quello di non sapere con certezza se e quando si concluderanno i lavori. I cittadini romani non possono incorrere sempre in perpetui disagi, la continuità nel trasporto pubblico deve essere garantita”. All’iniziativa, oltre ad una delegazione di negozianti, hanno partecipato il responsabile giovani Leonardo Monni del XIV Municipio insieme ai dirigenti Fabio de Lillo, Pietrangelo Massaro e Maurizio Zoffoli.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *