mercoledì, Novembre 25, 2020
Home > Lazio > Amedeo Laboccetta (Polo Sud): “Caffè Greco, la nostra battaglia è per la cultura. Siamo scesi in piazza, lontano dai social”

Amedeo Laboccetta (Polo Sud): “Caffè Greco, la nostra battaglia è per la cultura. Siamo scesi in piazza, lontano dai social”

caffè greco

Così in una nota l’ex deputato di Napoli Amedeo Laboccetta (Polo Sud): “La battaglia in difesa della storia e delle tradizioni del Caffè Greco è una battaglia di cultura e di civiltà. Gli uomini e le donne, gli intellettuali e gli artisti coraggiosi che hanno deciso di proteggere questo luogo simbolo per la Capitale hanno inteso di farlo con dimostrazioni decise ma pacifiche.

Hanno deciso di farlo scendendo in piazza a viso aperto. Siamo stati esposti a critiche o attacchi ma sempre con la possibilità di difendere le nostre idee. Chi vuole aggredire, nascosto dietro la postazione del proprio computer l’Ospedale Israelico con l’odio dei social, con il bullismo mediatico, con frasi oscene sull’antisemitismo non fa un favore al Caffè Greco e scredita la nostra campagna in difesa della cultura. Prendiamo le distanze da questi haters sfigati e denunciamo le pericolosità di un mezzo che svilisce e mortifica i nostri sforzi per far comprendere il valore delle cose in cui crediamo”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *