martedì, Ottobre 27, 2020
Home > Marche > Pesaro, via Respighi groviera: per evitare le buche cade dalla bici

Pesaro, via Respighi groviera: per evitare le buche cade dalla bici

PESARO – Pubblichiamo la segnalazione inoltrata da un cittadino pesarese attraverso il gruppo Facebook “Sei di Pesaro se….” riguardo alla situazione in cui verserebbe via Respighi: “Ennesimo incidente in via Respighi questa mattina. Un signore è caduto dalla bicicletta mentre cercava di evitare le buche. Si tratta di una strada completamente deformata, con buche profonde, dai 20 ai 40 cm, con manto stradale che si sgretola al verificarsi di ogni precipitazione atmosferica.
Il comune, pur sapendo di essere responsabile in caso di danni a terzi, non interviene perché la strada è una strada privata ad uso pubblico.
Vorremmo ricordare all amministrazione comunale e all’assessore Belloni che l’ articolo 2, comma 4, del codice della strada recita testuali parole : NELLE STRADE PRIVATE APERTE ALL USO PUBBLICO ALL INTERNO DEL CENTRO ABITATO RIMANE COMPETENZA DEL COMUNE ASSICURARE LA CORRETTA E SICURA UTILIZZAZIONE DA PARTE DI TUTTI GLI UTENTI .
Come mai piuttosto che mettere in sicurezza la strada il Comune preferisce prendere tempo e non intervenire immediatamente ?”

Riportiamo tale segnalazione solo perchè possa essere utile a chi di dovere per prendere atto della situazione o per rettificare, nel caso, informazioni non corrette.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *