lunedì, Settembre 21, 2020
Home > Marche > Ladri di biciclette: un arresto ed una denuncia tra Ascoli e San Benedetto

Ladri di biciclette: un arresto ed una denuncia tra Ascoli e San Benedetto

< img src="https://www.la-notizia.net/terracina" alt="terracina"

Nelle ultime ore, i Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno hanno attuato un piano strategico di controllo del territorio, mirato a prevenire e reprimere i reati di natura predatoria, in particolar modo i furti di biciclette che interessano tutta la provincia soprattutto nei mesi più caldi. L’impegno e la determinazione delle Stazioni Carabinieri sul territorio e la collaborazione dei cittadini, ha permesso di concludere brillantemente due operazioni di servizio, in particolare:

A San Benedetto del Tronto, i Carabinieri della Stazione di Porto D’Ascoli, hanno bloccato un 33enne originario del napoletano, ma residente da anni in Riviera, il quale, nella mattinata, aveva asportato una bici elettrica di ingente valore ad una sambenedettese. Le successive attività investigative hanno permesso di rinvenire, a seguito della perquisizione domiciliare a casa del fermato, un’ulteriore bici denunciata come oggetto di furto da una 49enne di Monteprandone. Le bici sono state riconsegnate in giornata alle legittime proprietarie che, con grande soddisfazione, hanno ringraziato i militari operanti per la rapidità con cui hanno concluso positivamente le indagini. L’uomo, al termine delle incombenze di rito, è stato tratto in arresto per furto aggravato e posto a disposizione della Magistratura ascolana;

Ad Ascoli Piceno invece, i Carabinieri della locale Stazione hanno fermato e controllato una 33enne del posto, conosciuta alle forze dell’ordine, in sella ad una costosa bicicletta, valore 1.000 euro circa, asportata due giorni prima ad un commerciante ascolano che ne aveva denunciato il furto . La donna, riconosciuta dai Carabinieri quale artefice del furto grazie alle telecamere di sorveglianza, una volta identificata è stata denunciata all’Autorità Giudiziaria per furto aggravato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994 al 2015 ha collaborato regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero, Il Resto del Carlino, La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Nel 2009 è direttore del quotidiano teramano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Ora direttore della testata giornalistica on line la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com