mercoledì, Ottobre 28, 2020
Home > Marche > Caporalato nel Maceratese e nel Piceno: sequestrate 3 aziende agricole

Caporalato nel Maceratese e nel Piceno: sequestrate 3 aziende agricole

aprilia

Caporalato a Macerata e nel Piceno: condizioni di lavoro “pessime e degradanti”, retribuzioni non conformi, giornate lavorative in nero, prestazioni lavorative su sette giorni a settimana, con turni di 15-16 ore al giorno per una paga di circa 2,5 euro l’ora, violazioni delle norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, senza visita medica preventiva. Sono le irregolarità emerse durante un’indagine dei Cc per la Tutela del lavoro.
 

Su richiesta del procuratore di Macerata Giovanni Giorgio, il Gip ha disposto il sequestro giudiziario di tre aziende agricole, Loddo Family con sede a Matelica, Aga srl di Penna San Giovanni e Sibilla srls di Montemonaco e il sequestro preventivo di 94 mila euro, quale corrispettivo del mancato pagamento di stipendi e contributi previdenziali a 9 lavoratori romeni. Il giudice ha nominato un amministratore giudiziario che affiancherà i titolari delle aziende per garantirne una conduzione conforme alle leggi, senza ricadurte negative per l’occupazione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *