sabato, Novembre 28, 2020
Home > Marche > Sarà Catiuscia Ceccarelli ad aprire il ciclo di incontri culturali promossi dall’Associazione Vivere Recanati

Sarà Catiuscia Ceccarelli ad aprire il ciclo di incontri culturali promossi dall’Associazione Vivere Recanati

catiuscia

RECANATI – E’ uscita da poche settimane nuova proposta editoriale marchiata Giraldi Editore, firmata dalla jesina Catiuscia Ceccarelli, dal titolo “Protagoniste”.

Catiuscia Ceccarelli, 38 anni, proprietaria del blog “L’Angolo di Key” e appassionata lettrice, ha raccolto nel tempo diciassette testimonianze di donne, che nel loro ordinario, sono riuscite a diventare delle vere e proprie protagoniste, trasformando la propria vita in piccoli capolavori quotidiani. L’autrice, dopo aver raccolto le interviste, ha pensato a distanza di tempo di ricontattare tutte le protagoniste dei suoi racconti, per scoprire cosa ne era stato dei loro sogni così che, ad ogni singola storia, ha potuto aggiungere la domanda finale: «E oggi chi sei?».

Catiuscia Ceccarelli riporta in “Protagoniste”  storie di donne

In “Protagoniste” si possono leggere storie di donne che vanno dalla sfoglina alla scrittrice, dalla campionessa mondiale di latteart sul cappuccino alla weddingplanner dei vip, dall’architetto alla biologa molecolare, alla fotografa che ha sconfitto il cancro al seno diventando madre e tante altre.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti, ma l’autrice ha voluto fermare nero su bianco, in un libro, questi piccoli capolavori ai quali nessuno dedica mai la giusta rilevanza, ma che fanno parte del talento del vivere.

Con questa pubblicazione, Catiuscia Ceccarelli, non solo non ha lasciato sospese nell’etere le interviste fatte, ma vuole anche mettere in risalto la determinazione femminile, così come evidenza Tiziana Ferrario nella prefazione del libro quando scrive, tra l’altro, che «le donne non si arrendono mai, sono inarrestabili. Se credono in un sogno e nelle loro capacità nessuno le può fermare. Tutti noi, uomini o donne, possiamo trovare la nostra strada credendo in noi stessi».

“Protagoniste” è dunque una breve lettura che parla di enormi passionigrande fantasia e sconfinata creatività, ma è anche una lettura interattiva perché alla fine di ogni intervista si può conoscere maggiormente la Protagonista collegandosi al sito internet che la riguarda.
L’autrice apre giovedi prossimo il ciclo di incontri culturali promossi dall’Associazione Vivere Recanati, coordinata da Massimo Corvatta. Dialogheranno con Catiuscia Ceccarelli la Presidente del Consiglio Comunale di Recanati Tania Paoltroni e Margherita Carlini, criminologa e responsabile dello Sportello Antiviolenza attivo da anni a Recanati. Dalle 21,15 presso la sala conferenze dei Musei di Villa Colloredo Mels. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *