martedì, Novembre 24, 2020
Home > Abruzzo > Teramo, incendio in appartamento: salvati 8 condomini

Teramo, incendio in appartamento: salvati 8 condomini

TERAMO – Oggi, poco prima del 13:00, due squadre del Comando dei vigili del fuoco di Teramo, con due autopompe, e autoscala è intervenuta a Teramo, nel Quartiere Cona, per un incendio di un condominio. Le fiamme si sono sviluppate all’interno dei locali scantinati del Palazzo Rizziero. I vigili del fuoco, appena giunti sul posto, hanno aggredito le fiamme che stavano interessando il locale quadri e contatori elettrici, comunicante con il vano scala condominiale. Il denso fumo che si è sviluppato in grande quantità ha invaso il vano scala ed alcuni  appartamenti serviti dalla scala D, rendendo l’aria irrespirabile.

I vigili del fuoco, dopo aver indossato gli autorespiratori, hanno raggiunto il piano interrato e hanno spento rapidamente le fiamme. Nel frattempo altri vigili del fuoco hanno aiutato diversi condomini ad evacuare il fabbricato. Sette condomini sono stati soccorsi attraverso le finestre facendoli salire sul cestello dell’autoscala, mentre un altro è stato accompagnato all’esterno percorrendo le scale.

Alcuni di loro hanno respirato i fumi della combustione e sono stati trasportati in ambulanza presso l’ospedale Mazzini di Teramo per le cure del caso. Il denso fumo che si è sviluppato ha provocato l’annerimento del vano scala e diversi appartamenti. L’azione delle fiamme ha anche provocato la caduta di alcune porzioni di intonaco all’interno del locale contatori e quadri elettrici. Per completare le operazioni di intervento la squadra dei vigili del fuoco ha impiegato un motoventilatore per allontanare il denso fumo presente nel vano scala e negli appartamenti. Al momento sono in corso le operazioni di recupero dei beni dagli appartamenti evacuati. Sul luogo dell’incendio sono intervenuti anche il Sindaco di Teramo, Polizia di Stato, Carabinieri e Polizia Locale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *