giovedì, Ottobre 22, 2020
Home > Arte, Cultura e Spettacoli > Anticipazioni per “Luci e ombre del Rinascimento” del 28 novembre alle 19.30 su RAI 5: maledizioni, morte e Madonne

Anticipazioni per “Luci e ombre del Rinascimento” del 28 novembre alle 19.30 su RAI 5: maledizioni, morte e Madonne

anticipazioni luci e ombre del rinascimento
Anticipazioni per “Luci e ombre del Rinascimento” del 28 novembre alle 19.30 su RAI 5: maledizioni, morte e Madonne
Risultati immagini per un giorno nella natura selvaggia le giungle rai 5
Un viaggio tra le opere meno note, eppure bellissime, dell’arte rinascimentale italiana, viste attraverso gli occhi di un critico come Waldemar Januszczak. In “Luci e ombre del Rinascimento”, in onda giovedì 28 novembre alle 19.30 su Rai5, Januszczak descrive tra ironia e leggerezza il volto meno noto del nostro Rinascimento e mostra le notevoli differenze tra l’idea spesso trasmessa dai libri e l’anima tormentata, e poco conosciuta, di questo periodo artistico. Per farlo, racconta opere come l’affresco di Giotto nella Basilica di San Francesco D’Assisi e quello fantasioso di Domenico Di Michelino del 1465, dove Dante incombe su Firenze circondato dal futuro doloroso che attende tutti i peccatori; le diverse figure di Madonna, bellissime e amorevoli, in contrasto con i volti poco belli del Bambino Gesù di Piero della Francesca, e le intense sfide scultoree tra Michelangelo e il marmo.
Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *